Patate al burro

Patate al burro

Le patate al burro sono un contorno godurioso e abbastanza calorico, da concedersi ogni tanto; sono perfette in presenza di secondi importanti quando per un motivo o per un altro non si può utilizzare il forno.

patate al burro

Il procedimento di preparazione delle patate al burro è molto semplice, tuttavia vanno seguiti alcuni accorgimenti per avere delle patate al burro ben cotte e saporite. Gli ingredienti ovviamente variano al variare dei commensali, per cui vi metterò le dosi indicative:

Patate, Burro, Pepe, Olio, Sale

Far bollire le patate con la buccia; queste non devono arrivare ad essere perfettamente cotte, ma bastano una trentina di minuti. Per darvi un’idea la forchetta deve entrarvi dentro, ma con forza e non con facilità.

Quando saranno cotte, scolarle e farle raffreddare completamente. Scaldare un tegame con del burro in quantità (50 g ogni 4 patate), pelare le patate e tagliarle a cubetti solo quando saranno fredde.

Versare le patate nel tegame, condirle con poco olio, sale e pepe, e una spolverata di formaggio grattugiato. Coprire col coperchio e farle cuocere a fuoco medio-basso per una ventina di minuti, girandole poche volte altrimenti rischiano di spappolarsi.

Servire le patate al burro ben calde, cosparse di rosmarino fresco.

Io ho usato le patate al burro come contorno per l’arista al latte, la cui ricetta è QUI.

Buon appetito!

Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.