Crea sito

Vermicelli con carciofi e moscardini

Vermicelli con carciofi e moscardini

Vermicelli con carciofi e moscardini, un primo piatto facile da preparare, molto sfizioso e invitante. Adoro abbinare le verdure con il pesce, spesso li unisco insieme creando cosi dei piatti a dir poco irresistibili, una volta ho preparato dei Maltagliati con cicoria e cozze al pecorino e Pappardelle con asparagi salmone  trovo che insieme danno quel tocco in piu al piatto. Oggi avevo dei bellissimi carciofi e passando dal pescivendolo ho comprato dei profumatissimi moscardini, cosi ho deciso di unirli insieme e realizzare questo primo piatto appetitoso in tutti i suoi aspetti. Mentre preparavo il condimento, ho pensato di aggiungere a fine impiattamento una spolverata di pane saltato in padella con aglio e prezzemolo, questa semplice panatura a reso i vermicelli  ancora piu goduriosi, il croccantino del pane all’aglio ci sta benissimo !!

Scopriamo insieme come preparare questi Vermicelli con carciofi e moscardini…

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia

Vermicelli con carciofi e moscardini, primo piatto facile da preparare, molto sfizioso e invitante, idelae per un pranzo o cena con amici o parenti. ricetta semplice e molto invitante…

Vermicelli con carciofi e moscardini

Vermicelli con carciofi e moscardini |ricetta semplice

Vermicelli con carciofi e moscardini

INGREDIENTI

400 gr di vermicelli

500 gr di moscardini freschi o surgelati per chi li preferisce

4 carciofi romaneschi

1 limone

2 spicchi di aglio

2 peperoncini

1/2 bicchiere di vino bianco secco

olio evo

sale

per il pane tostato

2 fette di pane casareccio

1 spicchio di aglio

prezzemolo tritato

Preparazione

Per prearare i vermicelli con carciofi e moscardini, dobbiamo per prima cosa pulire i moscardini, togliete la bocca che si trova sotto ai piccoli tentacoli e sfilare la pelle, sciacquateli sotto l’acqua fredda e metteteli in un colino a scolare.

Passiamo ai carciofi; togliate le foglie più dure, sfilettare il gambo e tagliate la punta, divideteli a metà e metteteli in ammollo con acqua acidulata ( acqua e limone ) per pochi minuti, scolate anche questi e tagliateli a spicchi.

Prendete due padelle, a ciascuna inserite all’interno un goccino di olio, l’aglio e peperoncino. Una volta imbiondito l’aglio toglietelo.

Aggingete a una padella i carciofi tagliati a spicchi, in un altra i moscardini ,salate leggermente.

Sfumate con il vino bianco i moscardini e spolverate con un po di prezzemolo tritato, copreteli con un coperchio e fateli cuocere a fuoco moderato finchè non saranno teneri.

A questo punto unite i carciofi cotti ai moscardini e fate insaporire il tutto.

Prendetele le fette di pane casareccio e tritatele in un mixer, ponetelo poi in una padella con olio, aglio e prezzemolo e fatelo tostare per qualche minuto.

Lessate i vermicelli in abbondante acqua salata, scolateli al dente e tuffateli nel condimento di carciofi e moscardini.

Spadellate per pochi minuti , aggiungendo se occorre un po di acqua di cottura, impiattare caldo e come tocco finale spolverate con il pane tostato all’aglio…Buon appetito !!

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.