Le Pennette ai Pomodori Secchi sono fra i primi piatti più veloci e semplici da preparare all’ultimo minuto mentre si lessa la pasta, non vi attira l’idea? Ormai si sa che tutti andiamo in cerca di piatti così un po’ perchè siamo sempre di corsa e un po’ perchè a volte non ci va proprio di star liì a spadellare in cucina per ore.

Ecco a voi le mie pennette ai pomodori secchi!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Le Pennette ai Pomodori Secchi

La cosa importante per realizzare questo piatto è preparare il pesto di pomodori secchi che poi va conservato in un vasetto di vetro in frigorifero e al bisogno si può usare per tante cose come vi  ho mostrato già in un altra ricetta!

Ingredienti:

per il pesto

mezzo chilo di pomodori secchi

1 spicchio d’aglio

50 gr.di pinoli tostati

origano

peperoncino

100 gr. di parmigiano o pecorino grattugiato

poco olio,circa 100 ml.

un cucchiaio di capperi dissalati,non sott’aceto

inoltre:

aglio

olio

pennette

Procedimento:

Sbollentare i pomodori secchi per 2 minuti tuffandoli in acqua bollente

asciugarli per bene tamponandoli con un canovaccio

frullare tutti gli ingredienti con poco olio riducendo il composto a una crema molto pastosa e coprire con un filo d’olio ma non necessariamente perchè i pomodori essendo salati si conservano bene. La cosa importante è pressare bene il contenuto nel barattolo senza lasciare aria all’interno,un po’ come si fa per le melanzane sott’olio.E’ garantito che non va a male perchè ho testato personalmente il procedimento.
Al momento di condire la pasta rosolare uno spicchio d’aglio in un filo d’olio, unire il pesto e stemperare con  un mestolo di acqua della pasta e amalgamare.
I pomodori si potrebbero essiccare anche in casa su un terrazzo al sole estivo spolverandoli di sale ma è un procedimento lungo ed è meglio non rischiare il pericolo muffa…e ora preparate tutti gli ingredienti e provate anche voi ma prima assaggiate una forchettata di pennette?

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.