Le zeppoline in bellavista,mmmmmmmmmmmmh…sono frutto di un esperimento per soddisfare le voglie di una mia cara amica che continuava a ripetermi:dai,non ho la ricetta ma la mia mamma me le faceva sempre ,prova che sicuramente ti verranno bene…e io ho provato…

Le zeppoline in bellavista ,chiamate così perchè è piaciutala presentazione del vassoio,sono ricettina facile veloce e soprattutto buonissima.

Eccole,decorate coi confettini,il miele e le bucce d’arancia candite.

ingredienti

450 ml. acqua

50 ml. Strega

2 cucchiaini di sale fino

2 cucchiai di zucchero

buccia d’arancia grattugiata

50 gr. burro

vaniglia in polvere

2 uova

olio di semi di mais

miele

”diavolini”
procedimento
ho messo a bollire 450 ml. di acqua,50 ml di ”strega”con 2 cucchiaini di sale,2 cucchiai di zucchero
buccia d’arancia abbondante,50 gr. di burro e vaniglia
a bollore ho tolto dal fuoco e versato 450 gr. di farina 00
amalgamato velocemente e rimesso al fuoco.
Si è formata una palla che ho rimestato finchè ho sentito sfrigolare(pochi minuti)
ho spento e messo sulla spianatoia insomma come si fa x gli gnocchi alla romana.
Ho steso un po’ l’impasto sul marmo x far intiepidire un attimo e aggiunto 2 uova,1 x volta,ho amalgamato bene e ho fatto i rotolini con l’impasto
formato le zeppoline e subito fritte in olio profondo di mais
messe a sgocciolare su carta assorbente
passate in abbondante miele misto a un po’ di ”strega”
decorate coi ”diavolini”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.