Le Uova Sode

Le Uova Sode…è uno scherzo…che ricetta è?

Eppure mio marito si lamenta che non gliele faccio mai…allora mi sono messa all’opera…sembra facile eh? Ma provate a farle cotte al punto giusto…con l’albume non gommoso…senza quel fastidioso odore di zolfo e quell’alone verdastro intorno al tuorlo…provate!

e intanto guardate le mie…mi sono ispirata guardando su pinterest

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Le Uova Sode

Le uova sono spesso demonizzate ed escluse dalla dieta ma sapete che l’albume è una fonte proteica importantissima senza alcun grasso mentre solo il tuorlo ne è pieno? quindi se abbiamo problemi di colesterolo basterà consumare più albumi che tuorli.

Avrete notato che nei supermercati vendono addirittura solo albumi nei brick come il latte e si possono usare per frittate o dolci con soli albumi così oltre che alla salute staremo attenti anche alla nostra linea, siete daccordo? Io comunque preferisco sempre le uova di galline libere e felici allevate in campagna senza mangimi…

Ma vogliamo vedere come fare un uovo sodo cotto in modo perfetto e soprattutto sgusciarlo facilmente?

Ingredienti:

uova

acqua

senape

sale grosso

Procedimento:

Ci sono varie tecniche di cottura delle uova sode, ne vedremo un paio.

La prima cosa da tenere in considerazione è di usare uova a temperatura ambiente, come pure l’acqua.

Mettere le uova in un pentolino e coprirle con un litro di acqua fresca e metterle sul fornello con una manciata di sale grosso che sembra serva a impedire che il guscio si incrini in cottura; appena comincia a bollire spegnere il fuoco, coprire e contare 10 minuti da quel momento.

Poi le uova vanno raffreddate velocemente con acqua e ghiaccio e picchiettando il guscio rotolandole con una leggera pressione del palmo della mano si incrina il guscio così si separa l’albume dalla membrana che avvolge il guscio stesso e sotto l’acqua corrente subito si sgusciano.

Un altro modo è sempre immergere le uova non fredde di frigo in acqua fresca e mettere al fuoco contando da quel momento 8 minuti di cottura a fuoco bassissimo, deve solo fremere. Spegnere e raffreddare velocemente per sgusciarle facilmente.

Consigli:

Perchè non prolungare oltre la cottura o cuocere a fiamma alta?

Per evitare che si formi intorno al tuorlo quel fastidioso alone verde dovuto al solfuro che si sviluppa con le alte temperature e soprattutto l’ antipatico odore di zolfo perchè in questo modo sarebbero anche meno digeribili.

Curiosità

Le uova appena deposte saranno più complicate da sgusciare e si rovinerà un po’ la superficie perchè la membrana che avvolge l’albume è proprio attaccata, invece man mano che passeranno i giorni si formerà la camera d’aria che permetterà di sgusciarle più agevolmente.

Sicuramente anche voi avete la vostra tecnica di cottura, vi va di condividerla con me?

Mentre le preparavo il boss è venuto in cucina e mi ha rovinato la sorpresa…lo ammazzerei…con questo …

funghetto_velenoso

il funghetto velenoso invece è fatto col pomodoro rosso per cappello e i puntini con pezzetti di uovo sodo

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.