Le Cozze Ripiene Gratinate sono state una piacevole sorpresa perchè dubitavo che mi sarebbero piaciute tanto…ma come tutte le cose si devono prima assaggiare per dire:non mi piace,siete daccordo?

Allora insieme all’impepata che piace tanto a mio marito ho riservato alcune cozze per farle ripiene…ebbene erano ancora in padella e non sono riuscita a trattenermi dall’assaggiare…un profumo così intenso e invitante che per poco non mi scottavo mentre assaporavo queste ultime cozze ripiene gratinate di fine stagione.

Eccole a voi

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

Le Cozze Ripiene Gratinate

Ingredienti:

cozze

mollica di pane tritata o pangrattato

pecorino grattugiato

1 spicchio d’aglio tritato

prezzemolo e menta tritata

2 cucchiai di passata di pomodoro

il sughetto delle cozze

insalatina di lattuga e radicchio per contorno

 

Procedimento:

 

la cosa un po’ antipatica è aprire le cozze da crude,mi raccomando perchè se le fate aprire sul fuoco cambiano sapore e gratinando diverranno gommose perchè troppo cotte.

Allora armatevi di coltellino appuntito e in una ciotola per recuperare il sughetto apritele e grattate il frutto in modo da metterlo tutto in una sola valva mentre l’altra la eliminate.

Col sughetto e tutti gli altri ingredienti a parte l’insalata fate un impasto malleabile e mettetene un po’ su ogni cozza.

Ora prendete una padella antiaderente e versate un filo d’olio,fate riscaldare e metteteci le cozze con la parte ripiena rivolta sotto,a contatto con la padella e fate cuocere a fiamma allegra per 5-8 minuti,scuotete ora la padella per far staccare le cozze e giratele oppure se siete temerari mettete su un piatto su cui saranno servite e scaravoltate la padella.

Si potrebbero anche mettere al forno per dieci minuti passandole poi al grill gli ultimi due minuti ma in padella si fanno prima e vengono benissimo ugualmente.

Si presentano con la superficie rosolata e croccante e il frutto dentro morbido e sugoso,profumatissime di pecorino che ci sta d’incanto e saporite,non ho osato ma ci andava ancora una spolverata di pecorino e pangrattato tostato ma non volevo coprire troppo il sapore delle cozze…davvero divine…credetemi…

Gustatele caldissime ma per curiosità sono andata un attimo a provarle fredde e sono ottimeeeeeeeee

Ora dopo il test potete provare senza alcun dubbio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.