La Pastiera di Grano Rustica ai Peperoni, ho fatto il tris sulla scia della pastiera di grano con asparagi e porcini e quella con carciofi e speck, buone!!! Ma questa le supera e desidero proporvela se vi piacciono i peperoni naturalmente.

Ecco com’è venuta!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La Pastiera di Grano Rustica ai Peperoni

Inutile dirvi che il mio ‘neurone’ è in continua attività e da un po’ mi frullava per la testa di ripetere l’esperimento peraltro riuscitissimo della pastiera di grano salata, stavolta è il turno dei peperoni, ortaggi quasi di stagione, infatti questa bizzarra primavera sta per finire e da noi stanno appena piantando negli orti, per cui i peperoni in questione non sono proprio a km. 0 ma vengono direttamente dalla nostra assolata Sicilia. Ma noi non li disdegnamo di certo, vero?

Ma passiamo a vedere come ho fatto!

Ingredienti:

Frolla salata

160 gr. di burro morbido amalgamato a
80 gr. di parmigiano gratt.
unire 1 uovo
260 gr. farina 00
pepe, non aggiungere sale
impastare e far riposare 1/2 ora

Ingredienti per il ripieno

un barattolo di grano precotto per pastiera da circa 500 gr.

200 ml.acqua

una noce di burro

500 gr. di ricotta di pecora

50 gr. di parmigiano gratt.

50 gr. di pecorino grattugiato

50 gr. di montasio grattugiato

5 uova intere

200 gr. di montasio semi stagionato a cubetti

sale

pepe

3 peperoni rosso verde e giallo

olio

origano

uno spicchio d’aglio

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

procedimento

Cuocere il grano precotto in 200 ml.di acqua, sale e una noce di burro finchè addensa diventando cremoso e farlo raffreddare
unire 500 gr. di ricotta di bufala amalgamando bene

unire 150 gr. di formaggi grattugiati e le 5 uova leggermente sbattute
aggiustare di sale e di pepe, per il sale io mi regolo come se volessi condire le uova per una frittata.
amalgamare il tutto

Intanto tagliare i peperoni a quadratini e una parte a strisce lunghe che serviranno per decorare e ripassarli in forno preriscaldato a 200° per 15′ circa, con un filo d’olio,uno spicchio d’aglio sale e un pizzico di origano,se non digerite i peperoni,dopo la cottura spellateli perchè è la pellicina la causa. State attenti a non bruciarli, fate intiepidire e unite al ripieno solo quelli tagliati a quadratini, unite pure il montasio a cubetti.

Per la frolla amalgamate burro e parmigiano e poi unite l’uovo e infine la farina senza lavorare troppo con le mani per non ammorbidire il burro, io faccio il tutto nell’impastatrice per 2 minuti letterali ed è subito pronta!

Stendete la frolla nelle teglie aiutandovi col mattarello, ne verranno 3,dal diametro di 20 cm. unite il ripieno, livellate e disponete sopre le strisce di peperoni

infornare x 1 h a forno medio

deliziose sia tiepide che fredde
adatte come piatto unico o x un pic nic o in un buffet o x merenda insomma….quando vi viene il languorino…

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.