Dolce Angelica,La Pera Antica e Profumata,ehhhhhhhhh la frutta di una volta … che sapore …e che profumo…è il caso di questa qualità di pere che ho trovato dal mio fruttivendolo,angelica per l’appunto,mi ha spiegato che è una pera antica che nessuno coltiva più…”sentite com’è profumata” mi ha detto e in effetti annusando sprigionava un profumo intenso…e che dire del colore?Bellissimo…sembra la faccina di un bimbo dopo una corsa all’aria aperta!

Le avevate mai viste?subito ho pensato…con queste devo inventare un dolcino da condividere sul blog!

Ed ecco a voi la dolce angelica,la pera antica e profumata?

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Dolce Angelica,La Pera Antica e Profumata

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ingredienti:

4 pere ‘angelica’ ma vanno bene anche altre qualità meno profumate

35 gr. di burro morbido

35 gr. di zucchero

un tuorlo

semini di un baccello di vaniglia

buccia di limone o arancia grattugiata

un pizzico di sale

100 gr. di farina00

un cucchiaino raso di lievito paneangeli

per la meringa:

quattro albumi

150 gr. di zucchero

30 gr. di amaretti fullati finemente

una tavoletta di cioccolato fondente da 100 gr.

3 cucchiai di crema di latte

amarene sciroppate a piacere

Procedimento:

per prima cosa preparare una ganache col cioccolato e la crema di latte e mettere a rassodare in frigo

svuotare le pere dalla parte di sotto togliendo con lo scavino solo la parte dei semini e farcire con la ganache ormai addensata,spennellare la ganache anche intorno alle pere e metterle in frigo

per la meringa montare gli albumi a neve ferma e unire lo zucchero sempre montando con qualche goccia di limone,metà meringa sarà amalgamata a gli amaretti frullati e messa in una tasca da pasticceria e riposta in frigo

ora si preparerà l’impasto montando il burro morbido con i 35 gr. di zucchero,si unisce un tuorlo sempre montando e poi a mano si incorpora la farina setacciata precedentemente col lievito alternando agli albumi montati rimasti e gli aromi e il sale

si versa questo impasto in uno stampo a cerniera da 18 cm .di diametro foderando la base con cartaforno ,si livella bene e sopra si dispongono le tre pere al cioccolato,tutt’intorno si dispongono le amarene e sopra si spreme la meringa agli amaretti facendo dei ghirigori.

Intanto avrete acceso il forno

cottura 160° per 50 minuti poi spegnete e lasciate dentro altri 5′

E’ deliziosa …oserei dire angelica!

Inventata per voi ieri

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.