Penne al Forno coi Carciofi. Questo piatto è gustosissimo miei cari lettori e si può preparare in anticipo perchè poi va ripassato al forno a gratinare, basta lessare le penne un po’ al dente e condirle coi carciofi…quindi adatto per un pranzo con amici che desiderano la vostra compagnia e non solo apprezzare la vostra cucina!

Penne al Forno coi Carciofi
Penne al Forno coi Carciofi

Penne al Forno coi Carciofi

Ecco come prendere per la gola chi ama i primi piatti senza perdere troppo tempo, c’è solo da pulire bene i carciofi e trifolarli in padella e il gioco è fatto!!!

Vogliamo vedere nei dettagli?

Ingredienti per sei persone:

Mezzo chilogrammo di penne

quattro carciofi belli grossi e teneri con tutti i gambi

sale

pepe

olio extra vergine di oliva

prezzemolo

una scamorza

100 gr. di pecorino grattugiato e a scaglie

due spicchi d’aglio

un cucchiaio di farina

Procedimento

Mettere a bollire in una pentola abbondante acqua spolverando dentro un cucchiaio di farina col colino per non fare grumi (questo è il segreto per non far annerire i carciofi)

Pulire i carciofi eliminando le foglie esterne dure e la barbetta interna se c’è e non buttate i gambi, anzi non fateveli tagliare dal fruttivendolo, questo è un altro segreto perchè ci  farete una cremina per condire le penne.

Affettare i carciofi sottilmente insieme ai gambi dapprima spellati e sbollentarli per qualche minuto; vedrete che manterranno il loro colore verde.

Appena saranno teneri scolarli e ripassarli in una grande padella con gli spicchi d’aglio tritato fine e abbondante olio extra vergine di oliva a fiamma allegra in modo che sul fondo si formi una bella crosticina dorata; salare e pepare.

Tenere da parte i gambi e frullarli con un mestolo di acqua di cottura, in un pentolino dorare in un filo d’olio uno spicchio d’aglio che poi eliminerete, unire la cremina e far ridurre qualche minuto e pepare

Eliminare dalla pentola l’acqua in eccesso, salare e lessare le penne piuttosto al dente, scolarle e versarle nella padella coi carciofi e saltarle per qualche secondo amalgamando il tutto.

Accendere il forno in modalità grill

Condire le penne con la scamorza a cubetti e il pecorino un po’ grattugiato e un po’ a scaglie e versare in una pirofila.

Frullare i gambi con un po’ di acqua di cottura  in modo da ottenere una cremina.

Ora la pirofila può essere messa da parte e quando gli ospiti saranno arrivati versare la cremina sulla pirofila e infornare gratinando per 15 minuti.

Completare col prezzemolo tritato solo in uscita dal forno.

Delizioso!!!

 

Penne al Forno coi Carciofi
Penne al Forno coi Carciofi

2 Commenti su Penne al Forno coi Carciofi

  1. Sempree delicate e gustose le tue ricette!
    Anche io non butto mai i gambi di carciofo che tra l’altro trovo siamo buonissimi.
    La voglia di carciofi in questo periodo è al top. La tua ricetta… perfetta!!!
    Giusy di Blumirtillo

    • Cara la mia mirtillina…grazie, sei sempre prodiga di complimenti!!!
      Un abbraccio soffocante per te <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.