Il Pandispagna Decorato per Colazione,non sarà più un anonimo pandispagna ma un simpatico dolcino perchè sarà decorato e potrete divertirvi a farlo anche coi bambini per la loro colazione personalizzandolo.

Ecco il mio dromedario nel deserto!

E’ semplice e alla portata di tutti,basta avere cartaforno e un disegno da ricalcare se non siete abili a mano libera e cioccolato fuso.

E il vostro come lo decorerete?

Il Pandispagna Decorato per Colazione

Ingredienti:

6 uova

200 gr. di zucchero

200 gr. di farina

1 bustina di lievito paneangeli

semini di vaniglia

buccia di limone grattugiata

1 tavoletta di cioccolato

1 conetto di carta

Procedimento:

Prima di tutto occupiamoci dalla decorazione

Facciamo sciogliere il cioccolato a bagnomaria e versiamolo in un conetto di cartaforno che potremo costruire noi stessi.

Prendiamo un foglio di cartaforno della grandezza della teglia che useremo per la cottura del pandispagna e tracciamo un disegno a piacere con la matita poi lo giriamo sotto sopra poggiandolo su un vassoio,tagliamo la punta al conetto con le forbici facendo in buchino piccolo piccolo e premendo delicatamente facciamo scendere il cioccolato e ricalchiamo il disegno col cioccolato facendo attenzione a non sbavare troppo,mettiamo il vassoio col disegno in freezer a solidificare. Quando si è indurito possiamo staccare qualche sbavatura e sistemiamo il foglio di cartaforno nello stampo a cerniera con la parte di cioccolato che sarà a contatto con l’impasto.

Intanto occupiamoci dell’impasto

montiamo molto bene le uova intere lasciate stare a temperatura ambiente e uniamo lo zucchero continuando a montare.

Uniamo la farina setacciata col lievito amalgamando dolcemente dall’alto in basso,e uniamo anche la vaniglia e il limone grattugiato,versiamo l’impasto nella teglia a cerniera di 30 cm. di diametro col fondo rivestito di cartaforno decorato e inforniamo in forno preriscaldato a 180° abbassandolo a 160°appena inforniamo.La cottura è di circa 45 minuti.

A cottura avvenuta lasciamo intiepidire il pandispagna prima di sformare capovolgendolo su un vassoio in modo da avere la cartaforno sopra e cominciamo a staccarla delicatamente.

Vedrete che il disegno che avevate fatto sulla cartaforno si sarà fissato sul pandispagna creando un bellissimo effetto,potete sbizzarrirvi a creare tanti tipi di disegni …

ora provate voi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.