Sformato di finocchi: contorno saporito cremoso e filante

Ma quanto è buono lo sformato di finocchi, un contorno saporito, cremoso e tanto filante! Ideale da servire anche come secondo piatto vegetariano o come piatto unico, una vera bontà! La ricetta è facile e veloce: i finocchi vengono tagliati a fette, sbollentati in acqua e poi disposti a strati con l’aggiunta di formaggio filante a cubetti, parmigiano grattugiato e besciamella, dopodichè lo sformato si cuoce in forno finché non risulterà dorato e ben gratinato in superficie. Devo dire che tra le ricette con i finocchi è una delle mie preferite!
Una versione più ricca e gustosa dei finocchi gratinati, adatta a un pranzo di famiglia o una cena con gli amici. Una volta pronto, servite lo sformato di finocchi ben caldo: conquisterà tutti i commensali con il suo sapore delicato, saporito e con la sua gratinatura golosa e il suo aspetto filante. Io ho preparato una versione più leggera della salsa besciamella, quella con olio di oliva ma se volete, potete fare la besciamella classica con il burro. Per quanto riguarda il formaggio, potete utilizzare il formaggio a pasta filata che preferite. Pronti allora per preparare con me questo gustoso tortino di finocchi? Seguitemi in cucina e vediamo assieme come fare!

Se vi piacciono i finocchi, provate anche queste ricette:

Sformato di finocchi ricetta
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornoFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti per lo sformato di finocchi

1 kg finocchi
150 g formaggio a pasta filata
50 g parmigiano grattugiato
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. pangrattato

Per la besciamella

50 g farina
50 ml olio extravergine d’oliva
500 ml latte
q.b. sale
q.b. noce moscata

Cosa ci serve

1 Coltello
2 Pentole
1 Spatola
1 Pirofila

Come preparare lo sformato di finocchi

Mondate i finocchi, eliminando i gambi e le foglie esterne più dure. Tagliateli a fette e lavateli perfettamente.

Lessate i finocchi in acqua bollente salata per 15 minuti, scolateli e teneteli da parte.

Nel frattempo, seguite le mie indicazioni e preparate la besciamella, utilizzando o il burro o l’olio, come preferite.

Versate un po’ di besciamella nella pirofila e disponeteci sopra la metà dei finocchi. Aggiustate di sale se necessario e aggiungete il parmigiano e la metà del formaggio filante tagliato a cubetti.

Coprite con l’altra metà dei finocchi, aggiungete ancora parmigiano, la besciamella restante, ancora parmigiano e il formaggio filante restante.

Cuocete in forno statico preriscaldato, a 180 °C per circa 30 minuti o finché la superficie non risulterà dorata e gratinata.

Portate in tavola e servite lo sformato ben caldo, morbido e filante!

Sformato di finocchi ricetta.

Note

– Potete conservare lo sformato di finocchi in frigorifero per 2 giorni all’interno di un contenitore con chiusura ermetica. Si può congelare prima o dopo la cottura.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Hai voglia di aiutarmi a migliorare la ricetta, rispondendo a qualche domanda? Grazie!

* Domanda obbligatoria

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »