Finocchi gratinati senza besciamella

finocchi gratinati senza besciamellaI finocchi gratinati senza besciamella rappresentano un vero e proprio salvacena! Di solito, quando ho abbastanza tempo a disposizione, preparo i finocchi gratinati con la besciamella e sono buonissimi. Quando invece finisco tardi di lavorare e devo preparare la cena in poco tempo, se ho voglia di finocchi gratinati utilizzo questa ricetta. Facile e veloce si, ma una ricetta assolutamente buonissima. Seguitemi nella ricetta e vediamo assieme come prepararli e come presentare un piatto unico o un secondo piatto squisitissimo in pochissimo tempo! Potete anche presentare i finocchi gratinati come contorno. Un piatto delizioso ma abbastanza leggero, da gustare senza tanti sensi di colpa! Il segreto? Vediamolo assieme! Vi basteranno solo e all’incirca 20 minuti!

Ingredienti per 4 persone:

2 finocchi grandi
100 grammi di latte intero o parzialmente scremato
50 grammi di parmigiano reggiano o grana padano grattugiato
50 grammi di pangrattato
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
un pizzico di noce moscata

Procedimento:

Tagliate i gambi ai finocchi e le foglie esterne più dure. Tagliateli a fettine abbastanza sottili e lavateli per bene in acqua e bicarbonato. Io li lavo dopo averli tagliati a fettine perchè si lavano meglio internamente.

Portate a bollore dell’acqua salata e fate bollire le fettine dei finocchi per 10 minuti circa, fino a quando saranno morbide. Scolate i finocchi e versateli in una teglia da forno unta di olio di oliva.

Versate il latte sui finocchi, spolverizzateli con il parmigiano, con il pangrattato, aggiungete un pizzico di sale, di pepe e un pizzico di noce moscata. Se volete potete anche aggiungere del prezzemolo tritato, io non lo aggiungo perchè a mio marito non piace molto.

Aggiungete ancora un filo d’olio e cuocete i finocchi gratinati senza besciamella in forno, a 180° per circa 20 minuti, fino a quando si sarà formata sulla superficie una gustosissima crosticina. Se necessario usate per 5 minuti la funzione grill.

© 2017, Paola. All rights reserved.

Precedente Uova al forno Successivo Come preparare uova sode perfette!

8 commenti su “Finocchi gratinati senza besciamella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.