Pasta da pane

Pasta da paneLa ricetta della pasta da pane è utilissima, ci permetterà di avere a disposizione un impasto base da utilizzare come preferiamo. Una bella pagnotta casereccia, morbida e profumata; una deliziosa e soffice focaccia oppure una buonissima pizza. Inoltre ci servirà per preparare anche torte salate o rustici qualora la ricetta prevedesse la pasta di pane, come spesso si legge nelle riviste di cucina o nel web. Insomma è una di quelle ricette base che non può assolutamente mancare nei nostri ricettari! Io amo particolarmente questa ricetta perchè è della mia cara ed amata nonna, tramandata poi a noi. E poi, il profumo del pane fatto in casa, delle focacce e pizze casalinghe ha qualcosa di particolare e divino. E cosa dire dell’aspetto economico! Quanto si risparmia preparando i prodotti da forno in casa! E ora vediamo come preparare la pasta di pane. Con le dosi indicate nella mia ricetta otterrete all’incirca 1500 grammi di pasta da pane.

Ingredienti:

1 kg di farina di grano duro ( potete anche utilizzare metà farina e metà semola rimacinata )
700 grammi di acqua
1 cubetto di lievito di birra
20 grammi di sale

Procedimento:

In una ciotola capiente ( o, se preferite, usate la spianatoia ) versate la farina setacciata e fate un incavo al centro.

Mettete al centro il lievito di birra e aggiungete l’acqua calda ( non bollente, mi raccomando, potreste uccidere il lievito! ), per scioglierlo per bene. ( Se preferite, potete usare il lievito di birra secco, in questo caso dovete solo aggiungerlo alla farina e mescolare prima di aggiungere l’acqua ).

Aggiungete il sale e cominciate ad impastate, prendendo a poco a poco la farina dai lati e versandola verso il centro.

Impastate energicamente per almeno 10 minuti. Se preferite, potete utilizzare tranquillamente l’impastatrice, io preferisco impastare a mano.

Quando otterrete un impasto liscio ed elastico, copritelo con un canovaccio pulito e mettetelo a lievitare in ambiente caldo per 1 ora.

Riprendete l’impasto e impastate ancora per 5 minuti. Fate lievitare per altri 30 minuti.

La nostra pasta da pane è pronta per essere utilizzata! Io di solito utlizzo 500 grammi di pasta da pane per la pagnotta, 500 grammi per una focaccia e 500 grammi circa per tre pizze sottili.

Se volete potete anche congelarla per tenerla pronta in ogni momento! Io la avvolgo nella pellicola da cucina e poi in un sacchetto da freezer. Quando voglio usarla, la faccio scongelare o nel frigo per una notte oppure a temperatura ambiente. Nel freezer si conserva fino a 6 mesi. Ma vi consiglio di farlo solo in caso di necessità, altrimenti usatela subito, il sapore e il profumo di quella fresca è tutta un’altra cosa!

Salva

© 2017 – 2018, Paola. All rights reserved.

Precedente Farfalle cremose alla menta Successivo Delizia di pere e mele

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.