Salsa besciamella

Per chi ama cucinare la salsa besciamella è sicuramente una delle salse salate più amate ed utilizzate in cucina. Una salsa delicata, gustosa, utilizzata per insaporire morbide e deliziose lasagne al forno, maccheroni gratinati, verdure al gratin. Ottima anche per arricchire farciture di torte salate, insomma una salsa davvero gustosa e versatile. Come sempre, consiglio per un’ottima riuscita di questa ricetta, di utilizzare burro e latte intero di ottima qualità. È comunque una salsa che ben si presta ad essere alleggerita, ad esempio potete sostituire il burro con olio di oliva, come nella ricetta che trovate QUI, oppure, per chi segue una dieta vegana, potete sostituire anche il latte, utilizzando ad esempio quello di soia, di farro o avena. Ed ora vediamo assieme come preparare questa delizia!

Salsa Besciamella ricetta
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 ml Latte intero
  • 50 g Burro
  • 50 g Farina
  • q.s. Noce moscata
  • q.s. Sale

Preparazione

  1. Prima di tutto versate il latte in un pentolino, fatelo scaldare, appena raggiungerà il punto di ebollizione, spegnete il fuoco.

  2. Nel frattempo, in un altro pentolino, versate il burro e fatelo sciogliere. Aggiungete la farina e mescolate con una frusta. Avrete così ottenuto quello che in Francia chiamano il roux.

  3. A questo punto aggiungete al roux il latte caldo a poco a poco e, a fuoco lento,  mescolate sempre con la frusta per sciogliere eventuali grumi di farina.

  4. Quando avrete aggiunto tutto il latte, vedrete che la salsa besciamella si sarà addensata.

  5. Se desiderate ottenere la besciamella un pò più liquida spegnete il fuoco appena la vedrete addensarsi. Se invece la preferite più densa, ad esempio se la dovete utilizzare per ripieni, cuocetela ancora fino ad ottenere la densità desiderata.

  6. A fuoco spento, aggiungete il sale e la noce moscata ed amalgamate per bene!

  7. Salsa besciamella

Note

  • La salsa besciamella si conserva tranquillamente in frigorifero per 3 giorni, chiusa in un contenitore di vetro o acciaio con coperchio ermetico;
  • al momento di utilizzarla, aggiungete ancora un pò di latte per renderla di nuovo fluida;
  • molti congelano la besciamella ma io personalmente ve lo sconsiglio. Il gusto e la bontà della salsa si sperde dopo averla scongelata, piuttosto cercate sempre di prepararne quantità giuste;
  • se volete, potete insaporire la besciamella aggiungendo due cucchiai di grana padano o parmigiano.

© 2017 – 2018, Paola. All rights reserved.

Precedente Feta al forno Successivo Cavolfiore gratinato senza sbollentatura

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.