Patate al forno con aglio e prezzemolo

Le patate al forno con aglio e prezzemolo sono un modo diverso e molto saporito di preparare le patate al forno. È una ricetta di mia mamma Francesca, che di solito le prepara assieme al pollo o alla carne. Con un marito vegetariano da anni, ho dovuto escludere il pollo ma ho voluto comunque provare a prepararle e vengono comunque molto saporite, io le adoro letteralmente, croccanti fuori e morbide dentro! In famiglia piacciono davvero a tutti, tanto che utilizzo quasi sempre questa ricetta per preparare un buon contorno con le patate. Sono ottime per accompagnare secondi piatti, formaggi e frittate. Pronti allora per preparare con me queste deliziose patate al forno con prezzemolo e aglio? Seguitemi in cucina e vediamo assieme come fare!

Se vi piacciono le patate, vi consiglio di provare anche queste ricette:

Patate al forno con aglio e prezzemolo ricetta.
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le patate al forno con aglio e prezzemolo

800 g patate
50 ml olio extravergine d’oliva
30 ml vino bianco secco
1 spicchio aglio
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. prezzemolo tritato

Cosa ci serve

1 Pelapatate
1 Ciotola
1 Coltello
1 Pirofila
1 Spatola
1 Forchetta
Carta da forno

Come preparare le patate al forno con aglio e prezzemolo

Pelate le patate e tagliatele a spicchi grandi, lasciatele a bagno in acqua per almeno 30 minuti, affinchè perdano un pò del loro amido.

Trasferite le patate in una ciotola, conditele con l’olio di oliva, il vino, il sale, il pepe, l’aglio e il prezzemolo tritati. Amalgamate per bene con una spatola e trasferite le patate nella pirofila.

Coprite le patate con un foglio di carta forno e fatele cuocere in forno statico, per 40 minuti circa a 180°. Dopodichè togliete la carta forno e fatele cuocere in forno ventilato, per altri 5 minuti, fino a quando si sarà formata una crosticina sulla superficie delle patate e risulteranno morbide se infilzate con i rebbi della forchetta.

Servite le patate calde, appena sfornate, vi assicuro che diventeranno uno dei vostri contorni preferiti!

Note

– Potete anche evitare di tenere a bagno le patate, basterà semplicemente lavarle.

– Per la cottura delle patate, attenetevi alle istruzioni e temperature del vostro forno di casa. Non dimenticate che ogni forno si comporta a modo suo!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Hai voglia di aiutarmi a migliorare la ricetta, rispondendo a qualche domanda? Grazie!

* Domanda obbligatoria

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »