Crea sito

Minestra di patate e piselli

Cosa c’è di meglio di una buona minestra di patate e piselli? Chi mi segue sa che amo le verdure, le minestre di verdure, le zuppe! E adoro questa minestra! La preparo spesso! La cremosità delle patate, la dolcezza dei piselli e la golosità dei pezzi di grana filanti fanno di questo piatto una vera bontà! Una minestra facile da preparare, ideale da servire sia a pranzo che a cena. Ed è un primo piatto che può essere gustato tutto l’anno: ottima servita calda nel periodo invernale e deliziosa servita a temperatura ambiente nei periodi più caldi. Vediamo allora come preparare questa ottima minestra?

Se vi piacciono le minestre, vi consiglio anche la buonissima MINESTRA DI CAVOLFIORE!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Minestra di patate e piselli ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni3 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Cipolla
  • 1Carota
  • 1Costa di sedano
  • 300 gPatate
  • 200 gPiselli surgelati
  • 150 gPasta per minestra
  • q.b.Grana padano o parmigiano
  • 2 cucchiaiPassata di pomodoro
  • q.b.Acqua
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio di oliva

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Cucchiaio di legno

Preparazione

  1. Prima di tutto sbucciate le patate, tagliatele a dadini e lavatele perfettamente.

  2. Pelate la carota e la cipolla e lavatele. Lavate anche il sedano e tritate il tutto.

  3. Versate 2 cucchiai di olio di oliva in una pentola, aggiungete il trito di verdure e fate rosolare per 2/3 minuti.

  4. Aggiungete le patate tagliate a dadini e i piselli, salate a piacere e fate insaporire per 2 minuti.

  5. Aggiungete l’acqua che deve coprire le patate e i piselli di 3 o 4 dita circa e la passata di pomodoro. Coprite la pentola con un coperchio e fate cuocere per circa 30 minuti.

  6. Aggiungete la pasta che preferite e fate cuocere la minestra per il tempo indicato sulla confezione. A pochi minuti dal termine della cottura aggiungete anche qualche pezzetto di grana o parmigiano che poi ritroverete belli filanti nella minestra.

  7. Servite la minestra di patate e piselli calda, aggiungendo grana padano o parmigiano grattugiato a piacere!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

© 2020, Paola. All rights reserved.

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.