Crea sito

Il timballo di bucatini al pesto di melanzana

timballo di bucatini al pesto di melanzana

Timballo di bucatini al pesto di melanzana

Il timballo di bucatini al pesto di melanzana è un piatto che racchiude tutto il sapore dell’ estate.  La melanzana è l’ ingrediente principe a cui viene associato il profumo del basilico fresco e del pecorino romano. Il tutto amalgamato con tanta provola fresca affumicata tipica delle mie zone. Per dare un po’ di freschezza, poi, un pomodorino di qua e di là. Un tripudio di sapori e perché no anche tanta bella scenografia… Come al solito il piatto mi è stato proposto dal mio dolce maritino buongustaio e io l’ho realizzato sia in versione glutinosa che gluten free. La versione gluten free si ottiene utilizzando bucatini e pangrattato senza glutine.timballo di bucatini al pesto di melanzana

Ecco gli ingredienti per un timballo da 250 g di bucatini:

per il pesto:

  • una melanzana grande (tipo tonda)
  • una manciata di pinoli
  • uno spicchio di aglio
  • tre cucchiai di formaggio pecorino romano grattugiato
  • tanto basilico
  • olio e sale
  • 3 cucchiai di panna da cucina
  • un pizzico di peperoncino

per la pasta:

  • 250 gr di  bucatini
  • 150 gr di provola fresca
  • pepe a piacere
  • pane grattugiato
  • formaggio grattugiato
  • pan grattato per spolverare e rivestire la teglia
  • una decina di pomodorini pachino

Preparazione:

Per realizzare il timballo di bucatini al pesto di melanzana occorre preparare il pesto. Quindi lavare la melanzana e farla cuocere intera in forno a 200° fino a quando non è diventata morbida.

Dunque inserire nel mixer (io ho usato il mio bimby) la melanzana insieme ai pinoli, aglio, pecorino, basilico, olio e sale e far tritare in modo che diventi un vero o proprio pesto.

A questo punto mettere in un tegame un pò di olio, uno spicchio di aglio e un pò di peperoncino e far soffriggere. Quando l’aglio è bello dorato aggiungere il pesto e far insaporire bene per una decina di minuti. Alla fine aggiungere la panna.

Nel frattempo far cuocere i bucatini in abbondante acqua salata…

Ecco che abbiamo tutto pronto per la preparazione del timballo di bucatini al pesto di melanzana.

Per prima cosa imburriamo una teglia a ciambella e foderiamo con il pan grattato.

Scolata la pasta la condiamo con il sugo preparato e aggiungiamo la provola a dadini, una bella manciata di basilico sminuzzato e un pò di pepe nero (in effetti non ce ne vuole poco ma la quantità dipende dal gusto personale). Amalgamiamo il tutto rimestando nella padella.

Versiamo il tutto nella teglia già preparata e spolveriamo la superficie con dell’altro pan grattato.

Inforniamo a 250° per circa 35-40 minuti…

Una volta cotto sforniamo e capovolgiamo il nostro timballo di bucatini al pesto di melanzana. Riempiamo il buco centrale della ciambella con dei pomodorini tagliati a dadini e conditi con olio, sale e basilico.

Serviamo in un piatto una fetta del nostro timballo con di fianco un pò di pomodorini.

La piccantezza del pesto di melanzana, si addolcisce con la dolcezza dei pomodorini.

E poi, naturalmente, buon appetito…

                                                                                                                                                                                                   by Annagaiatimballo di bucatini al pesto di melanzana

 

 

Pubblicato da la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!

20 Risposte a “Il timballo di bucatini al pesto di melanzana”

  1. Che bella idea questo timballo di bucatini. il pesto di melanzane non l’ho mai fatto, devo rimediare. Grazie per il suggerimento.

     

I commenti sono chiusi.

UA-84202743-1