Paccheri Fritti Ripieni su vellutata di peperoni rossi.

Per una domenica con gli amici!

Ma quanto sono buoni i paccheri fritti ripieni, a dire la verità questa ricetta non è una novità, ne ho viste in giro molte che però non mi hanno soddisfatta… troppo pesanti… gnucchi…questi invece li trovo molto morbidi e non asciutti, direi che è proprio un piatto da ristorante…che ne pensate?

Paccheri Fritti Ripieni
Paccheri Fritti Ripieni

Paccheri Fritti Ripieni su vellutata di peperoni rossi.

Ormai lo sapete miei cari lettori che trasformo le ricette finchè non mi soddisfano e questa è la volta dei paccheri ripieni…solo pochi passaggi e sentirete la differenza…

Vogliamo vedere come ho fatto?

Ingredienti per due persone:

Dieci paccheri

100 grammi di ricotta di pecora

100 grammi di provola affumicata tritata

un cucchiaio di pesto di basilico

tre peperoni rossi

olio extra vergine di oliva

sale

uno spicchio d’aglio

un cucchiaio di parmigiano grattugiato

un uovo

qualche cucchiaio di pangrattato

olio di semi di arachidi

Paccheri Fritti Ripieni
Paccheri Fritti Ripieni

Procedimento:

Segreto: Tenere la provola affumicata in frigo dal giorno prima così non risulterà  acquosa.

Lavare e asciugare i peperoni, tagliarli a cubetti e rosolarli in padella con aglio e olio, salare e una cucchiaiata tenerla da parte per il ripieno e il resto, eliminando l’aglio, passarli al passa verdure per scartare le pellicine e poi farli addensare ancora un po’ in padella con un cucchiaino di amido di mais per ottenere la vellutata, unire un cucchiaio di parmigiano grattugiato.

Paccheri fritti:

Lessare i paccheri in abbondante acqua salata e scolarli abbastanza al dente prima che cominciano a spaccarsi.

Passarli nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato avendo cura di far penetrare l’uovo e il pangrattato anche nell’interno del pacchero.

Friggere i paccheri vuoti in olio di semi di arachidi profondo ben caldo fino a doratura e poi farli sgocciolare su carta assorbente.

Segreto: usare un pentolino non troppo largo ma alto per non sprecare troppo olio

Ripieno:

Amalgamare la ricotta con la provola affumicata tritata, unire il pesto e i cubetti di peperone. Versare il ripieno in una sacca con beccuccio largo e farcire i paccheri.

Disporli in teglia sulla vellutata di peperoni e ripassare in forno per far sciogliere i formaggi.

Completare con una spolverata di parmigiano…

Ora si che i paccheri fritti sono deliziosi col loro ripieno coulant…provate pure!

Se vi è piaciuta la ricetta venite a mettere il vostro ”mi piace” sulla mia fanpage su Facebook, grazieeeeeeeeee

Paccheri Fritti Ripieni
Paccheri Fritti Ripieni

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.