L’ Omelette Dolce, l’ omelette…ne ho fatto un dolce dietetico,una coccola che non fa ingrassare, ne potrete mangiare a volontà ogni giorno …non ci credete? In questo articolo vi spiego come! Colorate e gustosissime, le omelettes sono francesi, ho preso da una rivista la ricetta ”normale” e ve la riporto integralmente,e poi con qualche piccola variante sullo zucchero e gli aromi la versione dietetica, da consumare a volontà senza sentirsi in colpa e davvero soddisfacenti … … buone buone!

Ecco quelle ”normali”

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

L’ Omelette Dolce

Allegra e colorata l’omelette è un dessert veloce da preparare e molto appagante, già così non è molto calorico ma togliendo lo zucchero, il liquore e il burro è davvero un dolce ”in linea”.

Ecco la ricetta!

Ingredienti per 4 persone

8 uova

100 gr. di zucchero

2 kiwi

2 banane

200 gr. di fragole

200 gr. di rum

40 gr. di burro

zucchero a velo

vaniglia naturale in polvere

Procedimento:

tagliare a fette le banane i kiwi e le fragole e farle macerare per un po’ nel rum

Sbattere le uova e unire lo zucchero e la vaniglia

sciogliere in un padellino un po’ di burro e versare parte delle uova, ne verranno quattro grandi oppure otto piccole,due a persona.

Far rapprendere le uova smuovendo un po’ coi rebbi di una forchetta al centro dell’omelette e aver cura di non farla cuocere troppo ma lasciarla un po’ bavosa.

Non va girata!

Intanto avrete colato e asciugato la frutta, disponetela su metà omelette e con la spatola piegate a mezzaluna l’altra metà vuota.

Disponete le omelettes su una teglia e decorate sopra con pezzetti di frutta, una spolverata di zucchero a velo e e vaniglia e via sotto il grill per 4′

Sono profumatissime e delicate e fanno scena!

Eccone una per voi!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

far macerare la frutta in 100 gr. di acqua con una fialetta di aroma al rum

scolare e unire 10 gocce di dolcificante tic e vaniglia naturale in polvere

una parte della frutta va schiacciata grossolanamente con la forchetta e unire ancora vaniglia se vi piace e assaggiate se la dolcezza va bene

per ogni uovo

7 gocce di dolcificante tic

vaniglia in polvere

limone o arancia grattugiata

riscaldare la padellina e passare velocemente il pezzo di burro solo a velare il fondo, versare l’uovo, far rapprendere amalgamando un po’ con la forchetta al centro e disporre sulla superficie qualche pezzetto di frutta ben colata, non far cuocere troppo a fuoco alto altrimenti si sente un po’ l’odore di frittata, spegnere e unire la frutta precedentemente schiacciata, e qualche pezzetto di frutta, chiudere l’omelette e decorare.

Senza zucchero,senza liquore, le fragole non sono molto dolci,solo la banana, i grassi del tuorlo e un velo di burro, quante calorie potrà mai avere?

Calcolatele e fatemi sapere, io intanto ne mangio un bel piattino…e voi che aspettate a servirvi?

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

 

 

 

 

 

4 Commenti su L’ Omelette Dolce

  1. Mi sono appena messa a dieta e la tristezza rischia di farmi mollare, perché mi piace cucinare e mangiare! … al primo momento di debolezza una delle tue omelette dolce mi solleverà il morale. GRAZIE!!!

    • Non mollare Gilda!!!!!!!!!!!
      I primi giorni sono così…
      Io non conoscevo queste omelettes quando ero a dieta ma per soddisfare la mia voglia di dolce facevo i pancake dietetici, mi piacevano, se vuoi ti cerco la ricetta
      bacibacibaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.