Amaranto Soffiato

Passeggiando fra gli scaffali del supermercato…ho trovato l’amaranto soffiato…voi che avreste fatto? Io l’ho comprato…

Si si proprio passeggiando…perchè io mi prendo il mio tempo, osservo… confronto… medito…e poi di solito mi attengo alla mia nota della spesa… Però quando l’occhio cade su qualcosa che stuzzica la mia curiosità allora la creativa che è in me prende il sopravvento…

E voi come fate la spesa? Avete anche voi la nota o buttate nel carrello finchè non si riempie? A questo proposito vorrei chiedervi: ”avete notato che ultimamente i carrelli della spesa li fanno enormi? Metti metti ma sembra sempre che è mezzo vuoto…secondo me è una tattica psicologica per farci comprare di più perchè ci fa sentire dei …poveretti che non comprano…io almeno la vedo così e continuo ad attenermi alla mia nota…con qualche eccezione…

Amaranto Soffiato a me Piace Così...
Amaranto Soffiato

Amaranto Soffiato

…e così mi sono lasciata tentare…e ora non mi resta che pensare a cosa realizzare con questi minuscoli pop corn così carini, però prima vorrei condividere con voi qualche notizia.

L’amaranto è completamente privo di glutine per cui adatto ai celiaci, ha un alto contenuto di proteine e scelto da chi segue una dieta vegetariana o vuole sostituire le proteine animali.

Contiene sali minerali quali ferro, fosforo, magnesio e inoltre vitamine del gruppo B e C; è particolarmente adatto sia a chi soffre di disturbi gastrointestinali che per bambini e anziani. Aiuta tanto chi ha il colesterolo alto e le malattie coronariche dando sollievo a chi soffre di ipertensione e trigliceridi.

Io però oggi l’ho preparato dolce col cioccolato e dopo aver fatto le solite barrette ve lo presento così!!!

Amaranto Soffiato
Amaranto Soffiato

 

Ingredienti:

100 gr. di cioccolato bianco

300 gr. di cioccolato fondente

200 gr. di nocciole tostate

100 gr. di mandorle tostate

200 gr. di amaranto soffiato

 

Amaranto Soffiato a me Piace Così...
Amaranto Soffiato

Procedimento:

Sono semplicissimi da preparare, basta sciogliere il cioccolato, sia bianco che fondente ma naturalmente potete decidere voi quale vi piace di più, io avevo questi in casa…va bene anche tutto fondente o una parte al latte, fate vobis…

Le nocciole e le mandorle tostate in parte le ho frullate e una manciata le ho lasciate a pezzi e le ho versate nel cioccolato fuso insieme all’amaranto.

Ho amalgamato e ho messo un foglio di carta da forno in una teglietta e ci ho versato il composto per fare le barrette, ho livellato e fatto raffreddare in frigo per mezz’ora e ho tagliato le barrette e fatto ulteriormente indurire.

Un po’ di composto l’ho fatto leggermente rassodare e ho formato questi pasticcini che ho arrotondato ricoprendoli di amaranto soffiato, non sono deliziosi?

Se desiderate conoscere la mia fanpage su Facebook vi aspetto e se vi fa piacere gradirei il vostro Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.