Riccioli Rucola e Datterini

La passione per la pasta miei cari lettori non mi abbandona mai, così oggi a tavola c’è una variante della pasta con la rucola…ancora più gustosa perchè arricchita dai datterini che sono dei pomodorini dolcissimi e ben si abbinano con il sapore spiritoso della rucola, ma mi raccomando di seguire le istruzioni…niente pelati o passata, solo pochi pomodorini per questi riccioli!!!

E’ semplice semplice da preparare mentre si lessa la pasta, come al solito…ma attenzione alla tecnica!!!

Riccioli Rucola e Datterini
Riccioli Rucola e Datterini

Riccioli Rucola e Datterini

Di solito capita che pensando a tutte le cose che si sporcherebbero e che poi bisogna lavare si ripiega sempre sui soliti piatti oppure si usano cotture in cui si versa tutto insieme per usare una sola pentola…se siete fra questi non leggete neanche le mie ricette perchè a me piacciono le cotture separate da assemblare dopo, hanno tutto un altro sapore e credetemi, ne vale la pena…anche perchè a casa mia i piatti li lava LUI…il maritino…

Vogliamo vedere come ho fatto?

Ingredienti per due persone:

250 gr. di pasta tipo riccioli

una manciata di pomodorini datterini, se non sono reperibili vanno bene anche i piccadilly, circa una decina

due mazzetti di rucola meglio se selvatica, più saporita

due spicchi d’aglio

olio extra vergine di oliva

sale

olio al peperoncino piccante se piace

Riccioli Rucola e Datterini
Riccioli Rucola e Datterini

Procedimento:

Mettere su l’acqua per lessare la pasta e tuffarvi per un attimo solo la rucola.

In una pentolina versare un filo d’olio e uno spicchio d’aglio tagliato a metà e quando si è dorato eliminarlo ed unire la rucola sbollentata scolata bene e poi tagliuzzarla con le forbici , farla appassire dolcemente e poi aggiungere di volta in volta un mestolino di acqua della pasta, in questo modo con l’amido emesso dalla pasta si creerà un sughetto denso e saporito.

In una padella far dorare un altro spicchio d’aglio tagliato a metà in un filo d’olio e poi eliminarlo ed unire i pomodorini datterini tagliati a metà. Mi raccomando di non schiacciarli con la forchetta così rimarranno polposi e non si disferanno in cottura. Salare solo alla fine e non coprire col coperchio. Quando l’acqua che emetteranno sarà evaporata e il fondo di cottura si caramellerà saranno cotti, spegnere ed eliminare la pellicina ai pomodori e salare.

Quando i riccioli saranno cotti condire con la rucola e i pomodorini col loro sughetto e se piace qualche goccia di olio aromatizzato al peperoncino.

Che ne dite?

Riccioli Rucola e Datterini
Riccioli Rucola e Datterini

Grazie per aver visitato il mio blog e sono felice di invitarvi nella mia Fanpage su Facebook dove se volete potrete mettere il vostro Like 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.