Ciambella di frolla con pesca e mirtilli

La Ciambella di frolla con pesca e mirtilli  è un dolce facile da preparare, una vera delizia per gli occhi e palato. Una Ciambella profumata, friabile e croccante,  bella da presentare in tavola o semplicemente da gustare a colazione e merenda. Per realizzare questa Ciambella di frolla ci vuole davvero pochissimo tempo, vi  basta inserire tutti gli ingredienti ad uno ad uno uin una ciotola o se preferite anche un robot da cucina e ottenere un bellissimo panetto. La cosa divertente e che all’interno dell’impasto prima di farlo diventare un grosso salsicciotto ho inserito una pesca e dei piccoli e colorati mirtilli, che hanno dato a risultato finale un tocco in più sia come sapore che aspetto !! L’idea l’ho presa da questa preparata con ingredienti diversi Ciambella rustica al latte e mirtilli. Una Ciambella versatile perche potete inserire qualsiasi altra frutta preferite, sostituire con marmellata o nutella oppure potete inserire gocce o scaglie di cioccolato. Avrete in tavola un dolce sempre diverso di gusto e sapore !!

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia

Ciambella di frolla con pesca e mirtilli, dolce facile da preparare, una delizia per gli occhi e palato. Ciambella profumata, friabile e croccante,  bella da presentare in tavola o semplicemente da gustare a colazione e merenda…

Ciambella di frolla con pesca e mirtilli

Ciambella di frolla con pesca e mirtilli

INGREDIENTI

400 gr di farina per dolci

140 gr di burro

120 gr di zucchero

2 uova intere

1 bustina di lievito

1/2 buccia di limone grattugiato

2 cucc.ai di panna fresca

1 pesca

125 gr di mirtilli

zucchero per spolverare

Preparazione

Per realizzare la golosa Ciambella di frolla con pesca e mirtilli,  dovete inserite in una citola (io ho lavorato cosi) o se preferite in un robot da cucina la farina con il lievito, il burro e zucchero, miscelare insieme.

Aggiungere le uova, la buccia d ilimone grattugiato e la panna, mescolare e compattate leggemente.

A questo punto versate nell’impasto i mirtilli, lasciatene qualcuno da parte per disportli sulla superficie del dolce e la pesca sbucciata e ridotta a piccoli pezzi.

Lavorate l’impasto cercando di formare un panetto, se qualche mirtilli si rompe non fa nulla.

Infarinate il piano di lavoro e con l’impasto formate un salsiciotto, imburrate e infarinate uno stampo a ciambella da 22cm, inserite all’inteno il salsicciotto e unite le due estremita.

Disponete sopra facendo una leggere pressione i mirtilli messi da parte, spolverate con abbondante zucchero e infornate a 180° per circa 40′.

Lasciate raffreddare il dolce all’interno dello stampo servite a fette e …Buon appetito !!

 
Precedente Patate al forno schiacciate con asiago Successivo Fettuccine funghi e gamberi

Lascia un commento