Agretti con salsiccia e pomodori datterini

Ciao tutti i lettori, oggi prepareremo un gustoso secondo piatto, Agretti con salsiccia e pomodori datterini. Questa ricetta semplice ma allo stesso tempo completa, comprende secondo con contorno, un mix di sapori unico. Gli agretti o Barba di Frate è una verdura tipica primaverile, si sposa benissimo con tutto, carne, pesce, formaggi. Ma adesso vediamo come si preparano gli Agretti con salsiccia e pomodori datterini.

Agretti con salsiccia e pomodori datterini
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Barba di frate (agretti) 1 kg
  • salsiccia piccante 500 g
  • aglio nero 2 spicchi
  • pomodiri datterini 10
  • Sale q.b.
  • pepe kampot q.b.
  • Olio di oliva q.b.

Preparazione

  1. Iniziate pulendo gli agretti, tagliando il la radice nella parte interiore, lavate con abbondante acqua. Portate una pentola d’acqua a bollore, salatela e mettete a cuocere gli agretti per 5 minuti, poi scolateli e metteteli in acqua fredda.

  2. In un tegame basso, fate rosolare l’aglio nero con l’olio e i pomodori datterini tagliati a metà, per 2 minuti, unite la salsiccia tagliata a rondelle e fate cuocere per 2 minuti.

  3. A questo punto, scolate gli agretti e metteteli nel tegame con la salsiccia, aggiustate di sale e pepe, coprite con il coperchio e fate cuocere a fuoco basso per 10 minuti e spegnete.

  4. Servite gli Agretti con salsiccia e pomodori datterini con un buon bicchiere di vino e pane casereccio!

Se ti è piaciuto, metti un Like alla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui miei ultimi post https://www.facebook.com/saltainpadella2/

Precedente Torta con le fragole e ricotta Successivo Cotoletta alla bolognese con prosciutto crudo e parmigiano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.