Cotoletta alla bolognese con prosciutto crudo e parmigiano

Bentrovati ad un nuovo appuntamento in collaborazione con Salumi Emmedue, oggi prepareremo un piatto gustosissimo, Cotoletta alla bolognese, detta anche alla petroniana, è uno dei piatti tipici più antichi del capoluogo emiliano. Per preparare questo succulento secondo piatto bastano pochi ingredienti: fesa di vitello, prosciutto crudo, brodo di carne e parmigiano reggiano. Io ho utilizzato il prosciutto crudo Emmedue che con la sua dolcezza insieme al parmigiano rende questo piatto una vera prelibatezza. Ma adesso vediamo come preparare la Cotoletta alla bolognese con prosciutto crudo e parmigiano.

Cotoletta alla bolognese con prosciutto crudo e parmigiano
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • fettine di fesa di vitello 4
  • Uova 2
  • parmigiano q.b.
  • prosciutto crudo Salumi Emmedue 8 fette
  • Pangrattato q.b.
  • Burro q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • brodo 4 mestoli
  • farina q.b.

Preparazione

  1. Preparate in 3 diversi recipienti la farina, le uova sbattute con un pizzico di sale e il pangrattato.

  2. Prendete le fettine e passatele nella farina poi nell’uovo e infine nel pangrattato schiacciando la cotoletta bene con le mani in modo da far aderire bene la panatura. In una padella mettete il burro, fatelo sciogliere e cuocete non più di due fettine alla volta.

  3. Quando il primo lato sarà dorato rigiratele per continuare la cottura. Adagiate le cotolette sulla carta assorbente per un minuto in modo da togliere il burro in eccesso. Adesso rimettete le cotolette in una padella capiente e pulita, adagiate sopra due fettine di prosciutto crudo e spolverate con abbondante parmigiano grattugiato o in scaglie.

  4. Aggiungete un mestolo di brodo per ogni fettina, coprite la padella con un coperchio e fate cuocere per circa 5 minuti.

  5. Una volta pronte adagiatele sul piatto da portata e servitele con il contorno che preferite. La vostra cotoletta alla bolognese è pronta per essere gustata ben calda.

Se ti è piaciuto, metti un Like alla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui miei ultimi post https://www.facebook.com/saltainpadella2/

Precedente Agretti con salsiccia e pomodori datterini Successivo Mini wurstel con patate asparagi e carciofi al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.