Mousse al salmone

La mousse al salmone è una preparazione che non può mancare nelle occasioni speciali! Che sia un antipasto, un aperitivo goloso, la tavola delle feste, gli antipasti di Natale, gli antipasti di Capodanno, le tavole dei buffet estivi, insomma ogni occasione è ideale per gustare questa mousse delicata e deliziosa. Inoltre è facile da preparare e veloce, senza cottura, ci farà risparmiare un sacco di tempo! Ideale da gustare sulle tartine, sui crostini, buona anche per condire la pasta. Buonissima servita con il pane di segale, con dei crackers oppure con piccoli salatini di pasta sfoglia. Divertitevi a decorare le tartine con fili di erba cipollina, con cuoricini di salmone o quello che più vi ispira la fantasia! Vediamo allora assieme come preparare questa deliziosa mousse al salmone!

Se cercate altre ricette di creme salate vi consiglio queste ricette: CREMA ALLE MANDORLE E LIMONE; CREMA AI BROCCOLI; PESTO DI ASPARAGI.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Mousse al salmone.
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la mousse al salmone

  • 100 gdi salmone affumicato
  • 150 gdi formaggio fresco spalmabile (tipo Philadelphia)
  • 50 mldi latte
  • q.b.di erba cipollina
  • q.b.di pepe
  • Buccia grattugiata di 1/2 limone

Strumenti

  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Ciotola

Preparazione della mousse al salmone

  1. Niente di più facile preparare la mousse al salmone! Mettete nel frullatore o nel mixer il salmone, il formaggio spalmabile, il latte, un po’ di erba cipollina, la buccia del limone grattugiata e il pepe.

  2. Azionate il mixer, frullate il tutto e voilà, la nostra deliziosa mousse al salmone è pronta per essere gustata!

  3. Trasferite la mousse in una ciotola e fatela riposare per almeno un’ora prima di servirla. Piacerà tanto, ve lo assicuro!

Note

– Se non avete in casa l’erba cipollina, potete sostituirla con un pò di prezzemolo o timo o maggiorana, oppure non aggiungere nessun tipo di erbetta.

– Non ho aggiunto il sale in quanto il salmone è già abbastanza saporito.

– Non eliminate il latte nella ricetta, altrimenti vi verrà troppo densa. Piuttosto sostituitelo con della panna.

– La mousse al salmone può essere conservata per due giorni e non può essere congelata.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

2 Risposte a “Mousse al salmone”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.