Ciambella al limone sofficissima

La mia ciambella al limone, sofficissima come una nuvola, è una delle mie preferite. Abbiamo piantato il nostro albero di limoni circa 15 anni fa, quando io e mio marito ci siamo sposati e trasferiti in campagna. Praticamente lo abbiamo contemplato per ben 13 anni con estrema delusione, niente frutti….sempre e solo foglie. Ha cambiato posto ben tre volte, dal vaso alla terra, dalla terra al vaso….nulla. Quando ci eravamo ormai arresi, improvvisamente il miracolo! Il nostro albero di limoni si è svegliato, improvvisamente ha cominciato a dare i suoi frutti, e quanti!!!!! Praticamente ho iniziato a regalare limoni a tutti e a propinare ricette al limone per tutti, con gran soddisfazione devo dire. Questa ricetta l’ho trovata in un libro di cucina di cui non ricordo il titolo, ed è diventata la mia ciambella preferita! E’ veramente deliziosa, da servire a colazione o a merenda, per accompagnare un buon thé o una tisana, ma è ottima da servire anche come dessert dopo un pranzo o una cena. Ed è senza burro, direi un altro punto a suo favore! E ora vediamo assieme come prepararla!

Se cercate la ricetta di altre torte morbide, vi consiglio queste: Torta soffice di mele e fragole; Torta di mele soffice e buonissima di Enrica; Torta allo yogurt, pere e cioccolato.

  • Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!
Ciambella al limone ricetta
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8/10 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 200 g Zucchero
  • 100 ml Olio di semi di girasole
  • 100 ml Acqua
  • 300 g Farina di farro (o farina 00)
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico Sale
  • Buccia grattugiata di 2 limoni
  • Succo di 1 limone
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. In una ciotola montate le uova intere con lo zucchero per almeno 5 minuti, utilizzate lo sbattitore elettrico o la frusta a mano, dovete ottenere un composto gonfio, chiaro e spumoso.

  2. Sempre con lo sbattitore in azione, aggiungete l’olio di semi di girasole, il succo del limone e l’acqua.

  3. Aggiungete la farina setacciata con il lievito, la buccia grattugiata dei limoni e il sale. Amalgamate il composto con una spatola o un cucchiaio di legno, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non sgonfiare l’impasto.

  4. Oliate ed infarinate uno stampo per ciambella da 20 o massimo 22 cm di diametro e versate il composto.

  5. Cuocete la ciambella in forno statico, a 170° per 50 minuti. Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare la ciambella.

  6. Ciambella al limone 2

    Fate raffreddare perfettamente la ciambella al limone prima di sformarla su un piatto da portata. Spolverizzatela con zucchero a velo e servitela! Una morbida e profumata delizia, parola mia!

  7. Ciambella al limone 1
  8. Ciambella al limone morbida 1

Note

  • Come sempre, vi consiglio di attenervi alle istruzioni e temperature del vostro forno di casa per la cottura della ciambella al limone; come sapete, ogni forno si comporta a modo suo! Il mio forno di casa non prevede il preriscaldamento per le torte con lievito, il vostro potrebbe invece richiedere un preriscaldamento di 10 minuti.
  • Torna alla HOME PAGE.

© 2019, Paola. All rights reserved.

Precedente Melanzane in padella con aglio e prezzemolo Successivo Polpette di melanzane e tonno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.