Fettuccine al pesto di cime di rapa con gamberetti e cozze

Ciao a tutti, oggi realizzeremo un primo piatto davvero ustoso, Fettuccine al pesto di cime di rapa con gamberetti e cozze. Una ricetta veramente facile da fare, ed il risultato finale e di sicuro effetto. Per questa ricetta ho utilizzato le Fettuccine all’uovo della linea Italiamo che trovate nella Degustabox di Settembre e in tutti i Supermercati Lidl.  Ma adesso vediamo come si preparano queste gustose Fettuccine al pesto di cime di rapa con gamberetti e cozze.

Fettuccine al pesto di cime di rapa con gamberetti e cozze
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Medio

Ingredienti

Per il pesto

  • Cime di rapa (lessate) 150 g
  • Olio di oliva 50 ml
  • Parmigiano reggiano 30 g
  • Aglio 1/2 spicchio
  • acqua di cotura (cime di rapa) q.b.
  • Noci 4

Per la pasta

  • Gamberi (sgusciati) 250 g
  • Cozze (sgusciate) 250 g
  • acqua di cottura delle cozze q.b.
  • Fettuccine Italiamo 320 g

Preparazione

  1. Iniziate pulendo le cozze, mettetele in una casseruola con uno spicchio d’aglio e prezzemolo, coprite con il coperchio e fatele aprile senza cuocerle troppo, poi toglietele dal guscio e mettete da parte, filtrate l’acqua e mettetela da parte.

  2. Adesso preparate il pesto di rape, mettete in un mixer le cime di rapa. Il parmigiano, le noci, l’aglio e l’olio, aiutandolo aggiungendo un po’ di acqua di cottura delle rape.

  3. Adesso mettete in una padella i gamberi con un filo d’olio e fateli cuocere per un minuto, poi unite le cozze ed il pesto e cuocete per 1 minuto.

  4. Scolate le fettuccine al dente e unitele al condimento, aggiungete un po’ di sughetto delle cozze e completate la cottura eventualmente con un po’ d’acqua delle cozze, senza esagerare perché è salata.

  5. Impiattate le vostre Fettuccine al pesto di cime di rapa con gamberetti e cozze e servite ben calde.

Se ti è piaciuto, metti un Like alla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui miei ultimi post https://www.facebook.com/saltainpadella2/

Precedente Pitta con frittata di Lucanica salsiccia stagionata Successivo Ricette con Ventis Peperoni Ripieni di tonno al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.