Zuppa di Spinaci al forno

Non fa molto freddo, ma adoro le zuppe di qualunque tipo e quindi le preparo ugualmente, visto che poi nella stagione calda saranno totalmente bandire dalla mia tavola…eh sì, siamo molto “stagionali” a casa mia, basti pensare che i pomodori stessi li mangiamo solo da maggio a settembre. Siamo strani? Forse, ma il mio palato è stagionale all’estremo. Febbraio? Zuppe e minestre, poco importa se il termometro segna 15 gradi. Questa zuppa poi la amo particolarmente, gli spinaci ci piacciono tanto in tutti modi. Ovvio che in questo caso sono banditi quelli congelati ( li uso? Certo che li uso), ma occorrono gli spinaci belli freschi, altrimenti non sarebbe possibile ottenere lo stesso sapore, nemmeno lontanamente. Quindi coraggio e puliamoli.. ah no..li vendono pure freschi ma già puliti, noi “moderni” abbiamo tutte le fortune, vero? A parte gli scherzi questa zuppe è davvero buonissima, corroborate e consolatoria, un sapore che sicuramente stupirà. E poi è facile facile!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti

500 g spinaci freschi (già puliti)
4 uova
4 fette pane casareccio (o 8 piccole)
q.b. parmigiano grattugiato
1 spicchio aglio
q.b. noce moscata

Strumenti

Pentola
Padella
Pirofila
Ciotola
Forchetta

Passaggi

Imbiondire l’aglio in una pentola capiente con un filo d’olio, quindi togliere l’aglio ( se non gradito) e aggiungere gli spinaci, facendoli rosolare un poco.

Salare un poco e aggiungere l’acqua, un poco di più di quella che abitualmente è necessaria per cuocerli. Coprire la pentola, far cuocere circa 10 minuti in modo che l’acqua estragga i succhi degli spinaci.

In una ciotola sbattere le uova con 3 cucchiai circa di parmigiano, aggiungere la noce moscata e versare delicatamente il composto nella pentola degli spinaci. Mescolare e spegnere il fuoco.

Tostare le fette di pane in una padella o sul grill, tagliarle a metà e disporne 4 pezzi in una pirofila con un goccio d’olio. Versare il composto di spinaci e uova, quindi aggiungere le altre fette di pane.

Spolverare il tutto con abbondante parmigiano, finire con un filo di olio e infornare a 190/200° in forno ventilato preriscaldato per circa 20 minuti. Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Visited 173 times, 1 visit(s) today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.