Polpo alla Luciana

Il POLPO ALLA LUCIANA è uno di quei piatti che adoro di più, un secondo di pesce tipico della tradizione napoletana,  il piatto prende questo nome dal borgo di S. Lucia un quartiere di napoli, frequentato da pescatori esperti nella pesca del polpo da questo chiamati “luciani”. Questi polpi sono davvero una specialità, la cottura in pentola di terra cotta con l’aggiunta di pomodorini, capperi, olive e aglio li rende morbidi e gustosamente saporiti. Si accompagnano con fettine di pane tostato e prezzemolo tritato.

Rimbocchiamoci le maniche e prepariamo insieme questo gustoso POLPO ALLA LUCIANA

Ti potrebbe interessare..

Baccalà e salmone in umido con ceci

Pannocchie all’aglio, olio e peperoncino

Polpo alla Luciana

Polpo alla Luciana

Ingredienti

  • 4 polpi veraci puliti( circa 1kg)
  • 2 spicchi di aglio
  • 500 gr di pomodori ciliegino
  • 3 cucc.ai di polpa di Pomodoro
  • 1 cucc.aio di Capperi
  • 3 cucc.ai di olive gaeta
  • 1 mazzetto di Prezzemolo
  • 4 cucc.ai di Olio evo
  • 1 Peperoncino

Preparazione

1-Prendete i polpi puliti e sciacquateli sotto l’acqua fredda poneteli a scolare in un colino.

2-Preparare all’interno di un tegame di terracotta un soffritto con olio, aglio. Togliete quest’ultimo e unite i pomodorini tagliati a meta e la polpa, fate cuocere per 5′. Poi aggiungere le olive di gaeta insieme ai capperi dissalati, fate cuocere altri 5′.

3-A questo punto aggiungete i polpi, salate leggermente spolverate con un po di prezemolo tritato e coprire con coperchio. Abbassate la fiamma e fate cuocere a fuoco moderato  per circa 40 minuti. Girate di tanto in tanto il polpi in modo da cuocerli bene.

4-Una volta pronto e cotto, servite i polpi alla Luciana caldi direttamente nella pentola di terracotta, spolverate con abbondante prezzemolo..Buon appetito!

Seguimi anche su facebook  Trenette, pennette e un qb di fantasia

Sul mio profilo Instagram troverai tante novità..ti aspetto!

E sul mio canale Telegram

Polpo alla Luciana con olive

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.