Seppie alla piastra su crema di lenticchieSeppie alla piastra su crema di lenticchie

Cari lettori, oggi vi consiglio un piatto che nella sua semplicità merita di essere provato… l’ho chiamato “Seppie alla piatra su crema di lenticchie”, per realizzarlo basta preparare una delicata crema di lenticchie e scottare le seppie alla piastra per pochi minuti, in modo che restino tenerissime.. Questo a mio avviso è un piatto completo che può essere servito a cena, oppure in piccole porzioni lo potete proporre come antipasto in occasione di un pranzo o una cena a base di pesce.. A voi la scelta, se volete deliziare il vostro palato, provate questa ricetta.. 🙂

Seppie alla piastra su crema di lenticchie

Ingredienti:

  • 500 gr. di seppie (fresche e già pulite)
  • 150 gr. di lenticchie secche
  • 1 patata del peso di 150 gr.
  • noce moscata q.b
  • olio evo 4 cucchiai
  • 1 scalogno
  • sale q.b
  • pepe q.b
  • 30 gr. di pomodoro concentrato
  • 5 mestoli di brodo vegetale preparato con: 1 carota, 1 cipolla bianca, 1 gamba di sedano

Preparazione.

Iniziate alcune ore prima mettendo in ammollo le lenticchie in abbondante acqua fredda.

Per il brodo vegetale versate in una pentola abbondante acqua fredda. Preparate le verdure: pulite, lavate e tagliate il sedano in 3 pezzi, pelate, lavate e dividete a metà anche la cipolla, pelate spuntate e lavate anche la carota, dividetela in 3 pezzi e mettetele in pentola, il brodo sarà pronto in 90 minuti lasciandolo fiamma dolce.

Pesate tutti gli ingredienti.
In un pentolino rosolate lo scalogno precedentemente pelato, lavato e tritato grossolanamente con due cucchiai d’olio.
Pelate la patata, lavatela e riducetela a dadini. Risciacquate le lenticchie.collageOra mettete nel pentolino tutti gli ingredienti: le lenticchie, la dadolata di patate, il pomodoro concentrato, un pizzico di noce moscata, il sale, mescolate il tutto.
Bagnate con 4 mestoli di brodo e lasciate cuocere per 20 minuti, controllate di tanto in tanto aggiungendo altro brodo se necessario.
A fine cottura create la crema utilizzando il mix ad immersione.
Scaldate la piastra, a parte preparate le seppie, essendo già pulite dovrete solo staccare i ricci e togliere l’occhio (se c’è), sciaquatele e poi adagiatele su un tagliere praticate 3 a 4 tagli sulla superficie delle seppie, in questo modo agevolerete la cottura, mettetele in una terrina e insaporitele con un cucchiaio d’olio e un po’ di pepe.
Cuocetele per pochi minuti girandole spesso.
A fine cottura salatele.

Ora potete versare la vellutata in un piatto e adagiare le vostre seppie.. Ed ecco pronte le “Seppie alla piatra su crema di lenticchie”..IMG_5980Se vi piacciono le mie ricette potete trovarle anche su Facebook.. 🙂

14 Commenti su Seppie alla piastra su crema di lenticchie

    • Grazie Giovanna, devo dire che sono due ingredienti che stanno veramente bene insieme, sono felice di averti dato un’idea.. Grazie e buon fine settimana. 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.