Polpette di spinaci e ricotta al sugo

Adoro le polpette di spinaci e ricotta, che dire, sono davvero deliziose! Gustosissime, cotte direttamente in un sughetto semplicissimo al pomodoro, rappresentano uno dei secondi piatti che prediligo in assoluto. Queste polpette sono anche molto apprezzate dai bambini, riuscirete quindi a cammuffare una verdura ricca di proprietà e benefici come gli spinaci e a farglieli mangiare senza problemi! Una ricetta che tornerà utile anche quando si invitano ospiti vegetariani, si preparano in un attimo e riscuotono un sicuro successo! Come dicevo, queste polpette potete cuocerle direttamente nella padella con il sugo oppure al forno, non è necessario friggerle, quindi sono anche light! Ed ora vediamo assieme come preparare le polpette di spinaci e ricotta al sugo!


Se vi piacciono le polpette, vi consiglio anche le seguenti ricette: Polpette di zucchine semplicissime Polpette di melanzane e tonno Polpette di pane e uova Polpette vegane


Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Polpette di spinaci e ricotta al sugo
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni15 Polpette circa
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le polpette

  • 250 gSpinaci surgelati (circa 6/7 cubetti)
  • 250 gRicotta
  • 1Uovo intero
  • 50 gParmigiano reggiano
  • 50 gPangrattato
  • 1 spicchioAglio (Facoltativo)
  • 1 ramettoPrezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 2 cucchiaiOlio di oliva

Per il sugo di pomodoro

  • 400 mlPassata o polpa di pomodoro
  • 4 foglieBasilico (o prezzemolo)
  • q.b.Sale
  • 2 cucchiaiOlio di oliva

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 2 Padelle

Preparazione

  1. Prima di tutto preparate il sugo di pomodoro. In una padella capiente versate l’olio di oliva, la passata di pomodoro e le foglie di basilico spezzettate con le mani. Aggiustate di sale e cuocete il sugo per circa 10 minuti. Se preparate le polpette in inverno e non avete il basilico, potete sostituirlo con prezzemolo o alloro.

  2. In un’altra padella versate l’olio di oliva, aggiungete lo spicchio d’aglio pelato e fate cuocere gli spinaci surgelati per circa 10 minuti. A fine cottura salate a piacere e fate raffreddare. Eliminate lo spicchio d’aglio e tagliuzzate gli spinaci con una forbice da cucina. In alternativa potete frullare gli spinaci.

  3. Ora potete preparare le polpette. Versate gli spinaci ben strizzati in una ciotola, aggiungete la ricotta, il parmigiano, il pangrattato, l’uovo, il prezzemolo tritato, salate e pepate a piacere.

  4. Amalgamate il composto con una forchetta e, con le mani bagnate formate le vostre polpette. Potete dare una forma rotonda o ovale, come preferite.

  5. Adagiate le polpette nella pentola con il sugo e fatele cuocere per 10 minuti. Dopodichè giratele delicatamente con una forchetta e fatele cuocere per altri 10 minuti.

  6. Servite le polpette di spinaci e ricotta al sugo calde o a temperatura ambiente, sono davvero buonissime!

  7. Polpette di spinaci e ricotta ricetta
  8. Polpette di spinaci e ricotta 1

    Queste sono cotte in forno!

Note

– Io taglio gli spinaci con una forbice da cucina perchè mi piace vedere la verdura nell’impasto. Se preferite, potete in alternativa frullarli con il mixer, ve lo consiglio se le polpette sono destinate ai bambini.

– Se preferite cuocere le polpette in forno, versate un pò di sugo in una teglia da forno, aggiungete le polpette, versateci sopra il restante sugo e cuocetele in forno ventilato, a 180° per 30 minuti circa.

– Se non vi piace l’aglio omettetelo pure!

© 2019, Paola. All rights reserved.

Precedente Antipasti di Natale facili e veloci Successivo Crepes ricetta base per dolci e salati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.