Madeleines salate al salmone

Una vera sfiziosità le madeleines salate al salmone, da servire tra gli antipasti di Natale e delle feste in genere! Durante le feste, il salmone affumicato non può mancare sulla nostra tavola! Ma invece di servirlo nelle solite tartine, perchè non provare idee sfiziose e originali come queste madeleines? Una rivisitazione della famosa ricetta francese delle madeleines dolci, che le trasforma in buonissimi bocconcini salati, senza glutine, che sorprenderanno i vostri ospiti! Il segreto per farle perfette è quello di raffreddare l’impasto in frigorifero prima di metterlo negli stampini e cuocerlo; lo sbalzo termico con il calore del forno darà loro la classica forma bombata. Naturalmente potete preparare queste madeleines salate in ogni momento dell’anno, riscuoteranno un successone tra gli antipasti e nei buffet! Pronti allora per preparare assieme questi golosi antipasti di Natale senza glutine? Seguitemi in cucina e vediamo come fare!
Se cercate altre ricette di antipasti di Natale, vi consiglio di provare queste TARTINE DI NATALE molto carine, queste TARTINE CON ALICI E FORMAGGIO SPALMABILE e l’immancabile INSALATA RUSSA!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Madeleines salate al salmone ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni24 Madeleines piccole
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le madeleines al salmone

  • 120 gdi farina di riso
  • 7 gdi lievito di birra secco
  • 2uova
  • 60 mldi olio di riso (o di semi di girasole)
  • 100 gdi salmone affumicato
  • 5 gdi finocchietto
  • q.b.di sale
  • q.b.di pepe

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Coltello
  • 1 Stampo per Madeleines
  • 1 Cucchiaio
  • Pellicola per alimenti

Preparazione delle madeleines al salmone

  1. Unite in una ciotola la farina di riso con il lievito di birra secco.

  2. Aggiungete un pizzico di pepe e il sale, non esagerate perchè il salmone è già salato.

  3. Aggiungete le uova e mescolate con un cucchiaio.

  4. Versate l’olio di riso o di semi e, quando sarà ben incorporato, unite il salmone affumicato e il finocchietto finemente tritati.

  5. Coprite la ciotola con la pellicola per alimenti e fate riposare in frigo per 2 ore.

  6. Distribuite il composto negli stampi, coprite con la pellicola e fate riposare in frigo per 1 ora.

  7. Fate cuocere le madeleines in forno ventilato, a 240° per 15 minuti. Abbassate la temperatura del forno a 180° e continuate la cottura per 5 minuti.

  8. Fate raffreddare le madeleines al salmone e servite!

  9. Madeleines al salmone fasi
  10. Madeleines al salmone fasi.

Note

– Se non volete utilizzare la farina di riso, potete usare la farina 0 ma le madeleines non saranno più senza glutine!

– Potete preparare le madeleines salate al salmone anche il giorno prima.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.