Pizzoccheri con patate e funghi porcini

Un primo piatto autunnale ed invernale, i pizzoccheri con patate e funghi porcini si preparano velocemente e sono molto apprezzati! I pizzoccheri sono una specialità di pasta simile alle tagliatelle, più corti e più larghi e sono preparati con farina di grano saraceno. Sono originari della Valtellina, dove si preparano i deliziosi pizzoccheri alla valtellinese, una ricetta che adoro! Questo formato di pasta si presta comunque ad essere servita con vari condimenti, come nella ricetta che vi presento oggi. Le patate si cuociono assieme ai pizzoccheri e il tutto si condisce con dei funghi porcini saltati in padella, potete utilizzare sia quelli freschi, sia quelli secchi. Pronti allora per preparare con me questi gustosi pizzoccheri ai funghi e patate? Seguitemi in cucina e vediamo assieme come fare!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Pizzoccheri con patate e funghi porcini ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i pizzoccheri con patate e funghi porcini

  • 150 gdi pizzoccheri
  • 150 gdi patate
  • 15 gdi funghi porcini secchi
  • 1 spicchiod’aglio
  • q.b.di olio di oliva
  • q.b.di prezzemolo tritato

Strumenti

  • 1 Padella
  • 1 Pentola
  • 1 Coltello
  • 1 Ciotolina per i funghi
  • 1 Ciotola da portata
  • 1 Ciotola per mettere a bagno le patate

Preparazione dei pizzoccheri con patate e funghi porcini

  1. Prima di tutto mettete a bagno i porcini per 20 minuti in una ciotolina per farli rinvenire, lavateli perfettamente e strizzateli delicatamente. Pelate le patate, tagliatele a tocchetti e lasciatele in acqua per 20 minuti. Pelate l’aglio, lavate il prezzemolo e tritatelo.

  2. Portate a bollore abbondante acqua salata in una pentola e fate cuocere le patate per 10 minuti; aggiungete nella stessa pentola i pizzoccheri e fate cuocere per altri 10 minuti o per il tempo indicato sulla confezione.

  3. Nel frattempo, versate abbondante olio di oliva in una padella e fate imbiondire l’aglio per 2/3 minuti; aggiungete i funghi e il prezzemolo tritato e fate cuocere per 15 minuti, fino a quando i funghi risulteranno morbidi. Se necessario, aggiungete dell’acqua durante la cottura, per non farli seccare troppo.

  4. Scolate i pizzoccheri con le patate in una ciotola da portata e conditeli con i funghi porcini. Aggiungete ancora un filo d’olio d’oliva e prezzemolo tritato, mescolate e servite, sono deliziosi!

Note

– Con i funghi non si dovrebbe aggiungere formaggio ma se lo desiderate, aggiungete pure del parmigiano grattugiato!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.