Friggitelli al pomodoro

I friggitelli al pomodoro sono uno dei miei contorni estivi preferiti. I friggitelli, detti anche friarielli o puparuoli, sono una varietà di peperoni nani di colore verde, tipici della Campania e dell’Italia meridionale e centrale. Sono dei peperoni dolci, raramente piccanti, che solitamente vengono fritti in abbondante olio di oliva. Di solito, si lasciano interi durante la frittura, nemmeno il picciolo viene eliminato, utilissimo per gustare questa verdura saporitissima. Perchè il bello dei friggitelli è che vanno gustati senza forchetta, prendendoli appunto dal picciolo. Sono ottimi accompagnati da patate lesse, serviti come contorni a secondi piatti e a formaggi, buonissimi per accompagnare uova sode e frittate. I friggitelli sono deliziosi anche serviti senza altri condimenti, solo olio e abbondante sale. In particolare, i friggitelli al pomodoro, vengono serviti in Puglia come contorno al purè di fave, la cui ricetta trovate QUI. E che dire della scarpetta nel sughetto insaporito dai friarielli e dal buonissimo olio di oliva? Gustosissimi, soprattutto se li gustate con del pane fresco appena sfornato. Ed ora vediamo assieme come prepararli!

Friggitelli al pomodoro
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1/2 kg Peperoni friggitelli
  • 1/2 kg Pomodori (maturi)
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Sale
  • 60 ml Olio di oliva (circa 4 cucchiai)

Preparazione

  1. Lavate per bene i friggitelli, senza eliminare il picciolo. Asciugateli per bene con un canovaccio pulito. Lavate anche i pomodori, tagliateli a metà e teneteli da parte.

  2. Friggitelli al pomodoro 1

    Versate l’olio di oliva in una padella capiente e fate saltare i friggitelli con lo spicchio d’aglio a fuoco abbastanza vivace dopo averli salati a piacere.

  3. Friggitelli al pomodoro 2

    Quando saranno teneri, dopo circa 15 minuti, scolateli dalla padella e teneteli da parte.

  4. Friggitelli al pomodoro 3

    Nella stessa padella aggiungete ancora un pò di olio se necessario e fate saltare i pomodori. Non devono essere cotti a lungo, devono risultare teneri, succosi e saporiti, occorreranno circa 10 minuti. Salate anche i pomodori.

  5. Friggitelli al pomodoro 4

    Versate nuovamente i friggitelli nella padella con i pomodori e fateli saltare per 5 minuti affinchè si insaporiscano per bene. Eliminate l’aglio.

  6. Serviteli a temperatura ambiente, una vera golosità, parola mia! E sono anche molto semplici da preparare, visto?

Note

© 2018, Paola. All rights reserved.

Verdure

Informazioni su Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Precedente Crostata morbida con marmellata e mele Successivo Purè di fave con patate, tipica ricetta pugliese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.