Crostata morbida con marmellata e mele

Mio marito adora le crostate, soprattutto questa crostata morbida con marmellata e mele! Ho ben due ricette preferite per preparare la pasta frolla morbida; una è quella che vi presento oggi, l’altra ricetta la trovate qui. Più o meno si assomigliano, la differenza sta soprattutto nelle dosi. A noi in famiglia non piacciono molto le crostate con la pasta frolla diciamo un pò…biscottata. Preferiamo molto di più quella morbida, che si scioglie in bocca e si amalgama perfettamente con la farcitura. Questa pasta frolla non necessita di riposo e si stende e si lavora molto facilmente! In questa ricetta ho usato la marmellata e le mele per farcirla. Ed ora bando alle ciance e vediamo assieme come preparare questa delizia!

Crostata morbida con marmellata
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Farina 00 (o quella che preferite)
  • 125 g Zucchero (anche di canna)
  • 1 Uovo
  • 60 ml Olio di semi di girasole (possibilmente biologico)
  • 60 ml Latte (circa)
  • 1/2 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 Buccia di limone (grattugiata)
  • 1 pizzico Sale
  • 300 g Marmellata (a piacere)
  • 2 Mele Golden (tagliate a spicchi)
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. In una ciotola sgusciate l’uovo ed aggiungete lo zucchero, amalgamate bene con un cucchiaio di legno fino a rendere il composto bianco e spumoso.

  2. Aggiungete l’olio, la farina setacciata con il lievito e il sale. Cominciate a lavorare il composto con le mani, aggiungendo il latte a poco a poco. La quantità di latte da utilizzare può variare a seconda del grado di assorbimento della farina, vi dovete regolare in base alla consistenza dell’impasto. Dovete ottenere un panetto morbido, elastico e non appiccicoso.

  3. Mettete da parte 1/3 dell’impasto per le strisce in superficie e stendete la parte restante con il mattarello. Vi consiglio di eseguire questa operazione mettendo l’impasto tra due fogli di carta forno, proprio perchè l’impasto è più morbido rispetto alle frolle classiche.

  4. Foderate una tortiera rotonda, di 26 cm, con la sfoglia ottenuta, lasciando sotto la carta forno. Rifinite i bordi e versateci dentro la marmellata, aggiungete le due mele tagliate a spicchi.

  5. Stendete allo stesso modo la parte rimanente dell’impasto, con una rotella dentellata formate le strisce e decorate la crostata.

  6. Fate cuocere in forno statico, a 180° per 30 minuti. La crostata morbida con marmellata e mele è pronta quando la frolla sarà colorita e leggermente dura al tatto. Fatela raffreddare e servitela spolverizzata con zucchero a velo.

  7. Crostata morbida con marmellata e mele

Note

© 2018, Paola. All rights reserved.

Precedente Friggitelli ripieni al forno Successivo Friggitelli al pomodoro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.