Risotto Spinaci e Mandorle

Non so voi, ma io amo il riso in ogni sua forma: bianco, venere, parboiled, rosso, basmati… nessuno escluso. E naturalmente non esiste stagione che mi impedisca di gustare un buon risotto, sia quello classico “all’onda” che quello un po’ più “corposo” preparato con il riso parboiled, quello che non scuoce per intenderci, in modo che i chicchi restino beli sgranati. In questo caso la mia scelta è stata proprio quella, perchè la cremosità era  data dal condimento. E so già che ci saranno i puristi che contesteranno, così come so che non è un riso “per risotti”, ma vorrei davvero che prima lo assaggiaste: una morbida crema di spinaci freschi e mandorle croccanti, come resistere?

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • spinaci freschi 500 g
  • Riso 2 bicchieri
  • Aglio 1 spicchio
  • Latte 1 bicchiere
  • mandorle in granella 50 g
  • mandorle in lamelle 50 g
  • olio evo qb
  • parmigiano 3 cucchiai

Preparazione

  1. Lessare gli spinaci in acqua bollente salata e scolarli tenendo da parte l’acqua di cottura.

  2. Far imbiondire uno spicchio d’aglio in poco olio evo, far tostare leggermente il riso finchè non diventa semi-trasparente, quindi aggiungere metà degli spinaci, mescolare bene e aggiungere il brodo. Nel frattempo frullare gli spinaci restanti con il latte.

  3. A metà cottura aggiungere il composto di latte e spinaci nella padella, mescolare e portare a cottura.

  4. Far tostare leggermente le mandorle tenendo separate quelle in granella da quelle in lamelle.

  5. Spegnere il fuoco, aggiungere il parmigiano, un filo di olio evo e le mandorle in granella, mantecare e cospargere la superficie con le mandorle in lamelle. Buon appetito!


 

Precedente Crostata di Crema e Pere alla Cannella Successivo Torta d'Erbi lucchese ( torta coi becchi)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.