Un piatto non novità ma sempre molto apprezzato in casa mia, è un’altra ricetta della mamma ed è quindi una ricetta garantita………….

Vi presento una ricetta collaudata e buonissima, piatto semplice e saporito: il rotolo di tacchino farcito.

rotolo di tacchino farcito
rotolo di tacchino farcito

 

Come ho scritto all’inizio non è un piatto di carne nuovo, ma è semplice e sempre apprezzato. La carne bianca è a volte un pò insipida ma con un buon ripieno acquista davvero un altro sapore, i miei ragazzi l’adorano.

Questa è la versione classica, quella che mangiavo quando ero una ragazzina, ma il ripieno si presta a molteplici varianti, con la salsiccia, oppure con la frittata con le verdure, con il prosciutto cotto oppure il wurstel, i formaggi o con gli avanzi del frigo….tutto quello che vi detta la fantasia

Ingredienti:
un petto di tacchino aperto a libro del peso di 800-900 gr
fette di mortadella
una frittata fatta con 2 uova
parmigiano grattato
olio, sale, pepe, aglio e rosmarino

Far aprire al macellaio il petto di tacchino a libro, salare l’interno, appoggiarvi sopra alcune fette di mortadella e sopra a queste una frittatina fatta con 2 uova. Spolverizzare con parmigiano grattato e arrotolare il petto su se stesso.
Legare con lo spago da cucina, poi porlo in una pirofila nel cui fondo è stato messo 1/3 di olio di oliva, 1/3 di vino e 1/3 di acqua, qualche spicchio di aglio e un rametto di rosmarino, salare e pepare.
Mettere il coperchio sulla pirofila e cuocere a fuoco moderato per circa 40 minuti girando la carne di tanto in tanto.
Quando il liquido è ristretto generalmente il rotolo di tacchino è pronto.
Far raffreddare prima di tagliare a fette
Si può preparare e cuocere la carne in anticipo e riscaldare prima di servire in tavola

Il tacchino sarà sicuramente apprezzato!

rotolo di tacchino farcito
rotolo di tacchino farcito

11,492 Visite totali, 4 visite odierne

 
38 Comments

38 Comments on Rotolo di tacchino farcito

    • daleccarsiledita
      23 maggio 2015 at 18:13 (2 anni ago)

      Grazie mille Daiana, buon fine settimana

      Rispondi
  1. Lu.C.I.A.
    25 maggio 2015 at 16:10 (2 anni ago)

    Vero che è una ricetta classica…. ma…. è sempre apprezzatissima! Brava Paola!

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      25 maggio 2015 at 16:19 (2 anni ago)

      Hai ragione, apprezzatissima in casa mia

      Rispondi
  2. elisa armenio
    25 maggio 2015 at 16:43 (2 anni ago)

    Davvero invitante!! Lo proporrò domani ai miei ospiti!

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      25 maggio 2015 at 17:07 (2 anni ago)

      ti ringrazio Elisa

      Rispondi
  3. Mamma rosy
    25 maggio 2015 at 16:49 (2 anni ago)

    Una ricetta da tenere presente…buono

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      25 maggio 2015 at 17:08 (2 anni ago)

      Grazie mille

      Rispondi
  4. Lorena
    25 maggio 2015 at 16:56 (2 anni ago)

    Oddio che golosità!

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      25 maggio 2015 at 17:09 (2 anni ago)

      a noi piace molto

      Rispondi
    • daleccarsiledita
      25 maggio 2015 at 17:39 (2 anni ago)

      assolutamente si

      Rispondi
  5. Pentoladoro
    25 maggio 2015 at 17:30 (2 anni ago)

    Ha un aspetto davvero gustoso! Complimenti 🙂

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      25 maggio 2015 at 17:39 (2 anni ago)

      ti ringrazio tanto

      Rispondi
  6. Martolina
    25 maggio 2015 at 17:31 (2 anni ago)

    Mi attira moltissimo la tua ricetta, la proverò quanto prima! Grazissime per l’idea!

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      25 maggio 2015 at 17:39 (2 anni ago)

      fammi sapere se lo prepari

      Rispondi
  7. Lory
    25 maggio 2015 at 18:17 (2 anni ago)

    Lo facciamo spesso, proverò anche questa versione!

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      25 maggio 2015 at 18:44 (2 anni ago)

      Bene Lory, fammi sapere

      Rispondi
  8. Lia
    25 maggio 2015 at 18:25 (2 anni ago)

    Una fantastica ricetta! Complimenti!

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      25 maggio 2015 at 18:45 (2 anni ago)

      Sono d’accordo con te Lia

      Rispondi
  9. Silvana
    25 maggio 2015 at 23:28 (2 anni ago)

    mi piace il tacchino preparato così!

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      26 maggio 2015 at 17:29 (2 anni ago)

      anche a me piace molto

      Rispondi
    • daleccarsiledita
      26 maggio 2015 at 17:29 (2 anni ago)

      assolutamente si!

      Rispondi
  10. Sabrina
    26 maggio 2015 at 8:53 (2 anni ago)

    Ottimo piatto complimenti da le amichette cuochette Blog

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      26 maggio 2015 at 17:30 (2 anni ago)

      ti ringrazio tanto

      Rispondi
    • daleccarsiledita
      26 maggio 2015 at 17:31 (2 anni ago)

      invitantissimo

      Rispondi
    • daleccarsiledita
      26 maggio 2015 at 17:31 (2 anni ago)

      grazie Lucia

      Rispondi
  11. CuciniAmO
    26 maggio 2015 at 15:00 (2 anni ago)

    Mi piace molto, proverò a farlo 😛

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      26 maggio 2015 at 17:32 (2 anni ago)

      Fammi sapere se ti è piaciuto

      Rispondi
  12. Lidia Atanasio
    26 maggio 2015 at 22:46 (2 anni ago)

    Un classico da leccarsi le dita!! 🙂

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      27 maggio 2015 at 14:36 (2 anni ago)

      Graie Lidia, è proprio così

      Rispondi
  13. Chiara
    27 maggio 2015 at 10:48 (2 anni ago)

    Buonissimo e appetitoso, cucino spesso la carne di tacchino e proverò senz’altro questa tua variante, grazie 😉

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      27 maggio 2015 at 14:36 (2 anni ago)

      fammi sapere se ti è piaciuta

      Rispondi
  14. giuseppe
    21 febbraio 2016 at 9:28 (2 anni ago)

    ma 1/3di olio,di vino,di acqua,quanto è?

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      21 febbraio 2016 at 17:51 (2 anni ago)

      Ciao Giuseppe, prendendo come unità di misura un bicchiere lo dividi in 3 parti. Dipende dalla quantità di liquido total che intendi mettere

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *