Crea sito

Ciambelline da inzuppo con pezzi di cioccolata

Le ciambelline da inzuppo sono dei biscotti facili adatti alla colazione, infatti sono deliziosi inzuppati nel latte o nel cappuccino, oppure sgranocchiati semplicemente in un momento di golosità. Ho aggiunto della cioccolata per rendere i biscotti da inzuppo ancora più golosi. Può essere un modo per riciclare la cioccolata avanzata dopo il periodo pasquale. Io preferisco usare quella al fondente, oppure se preferite mettete le gocce di cioccolata.

 

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per preparare le cimbelline da inzuppo occorrono:

  • 350 gFarina
  • 240 gZucchero
  • 100 gFecola di patate
  • 6 gBicarbonato
  • 1Uovo
  • 1 bustinaVanillina
  • 120 mlLatte
  • 100 gburro fuso
  • 100 q.b.Cioccolato spezzattato

Preparazione

Le ciambelline da inzuppo si preparano così:

  1. La preparazione delle ciambelline è davvero semplice, potete coinvolgere anche i vostri bambini per farli divertire insieme a voi e per insegnare loro quanto ci si diverte a cucinare i biscotti a forma di ciambella.

    Si possono preparare a mano oppure con il mixer, scegliete voi.

    Qui descriverò il metodo a mano che è davvero veloce

    In una terrina mettete tutti gli ingredienti secchi: farina, zucchero, bicarbonato, ammoniaca, la fecola, la cioccolata sminuzzata oppure le gocce di cioccolato e mescolare bene. Sciogliere a microonde il burro, versarlo nella terrina.

  2. Mescolare, un poco, poi versarvi l’uovo un pò sbattuto ed il latte. Lavorare con le mani fino ad ottenere un impasto morbido ma compatto, che lascerete riposare in frigorifero per circa 30 minuti, coperto.

    Togliere l’impasto dal frigo, coprire una teglia da forno con della carta idonea per la  cottura. Prelevare dall’impasto delle palline di medlie dimensioni, possibilmente tutte uguali.

    Rotolarle tra le mani creando delle sfere che appoggerete sulla carta da forno.

     

  3. Schiacciate un pò le palline  con le mani, poi usando il manico di un mestolo creare nel centro della pallina un foro, cioè il classico buco delle ciambelle.

    Non mettete i biscotti troppo vicini tra loro perchè durante la cottura gonfieranno un pò e rischieranno di attaccarsi l’uno con l’altro.

  4. Nel frattempo avrete acceso il forno a 190°, mettere la teglia con i biscotti a cuocere per 12-15 minuti. Le ciambelline non dovranno colorarsi troppo.

    Si conservano chiuse in una scatola di latta per 5-6 giorni

    Che profumino….

Note

GRAZIE PER ESSERE PASSATA DAL MIO BLOG

Se  la ricetta ti è piaciuta puoi lasciare un commento, mi farebbe piacere, oppure  puoi darmi un suggerimento per aiutarmi a migliorare.

Questa è la  mia  pagina Facebook 

Per le altre ricette ecco la mia Home

Pubblicato da daleccarsiledita

Il mio nome è Paola, sono senese . Sono sposata da 28 anni, ho 2 figli di 23 e 25 anni. La cucina, insieme all'informatica e al cinema è uno dei miei hobby.......creare mi rilassa. Da qualche mese sto cercando di curare le foto delle ricette, spero di imparare sempre di più e sempre meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.