Crea sito

Pizzette di Philadelphia

Quando si ha voglia di pizzette e non si ha tempo a disposizione, ecco la ricetta giusta: direttamente dal blog di Misya….. (una garanzia….), che buone queste pizzette di philadelphia

IMG_1766

Questa ricetta super veloce, senza lievito permette di fare delle pizzette di Philadelphia a tempo di record, dopo l’impasto necessita solo di 15 minuti di riposo. Le pizzette sono morbide e la pasta saporita.
Io ho fatto la versione classica Margherita, ma mi prometto di prepararle in modo diverso.
Antipasto veloce e carino, adattissimo anche per un buffet, queste pizzette di Philadelphia sono davvero versatili e molto buone

Ingredienti:
120 gr. di Philadelphia
120 gr. di farina 0
20 gr di burro
un pizzico di sale
passata di pomodoro
origano
mozzarella per pizza
un filo d’olio

IMG_1760

Impastare a mano (o nel bimby 2 minuti vel. spiga) la farina, il Philadelphia, il burro ed il sale fino ad ottenere un panetto che avvolgeremo nella pellicola e faremo riposare in frigo 15 minuti circa.

Appoggiare la pasta sopra un piano infarinato e appiattire con il mattarello fino all’altezza di circa 3 millimetri.

Tagliare con un coppapasta (il mio di circa 10 cm), appoggiare sulla carta da forno, condire con passata di pomodoro, origano, sale, mozzarella e un filo d’olio.
Mettere in forno a 180° per 15 minuti circa. gustare calde o tiepide……ricetta furba! Farete una bellissima figura con poca fatica e poca spesa

Pubblicato da daleccarsiledita

Il mio nome è Paola, sono senese . Sono sposata da 28 anni, ho 2 figli di 23 e 25 anni. La cucina, insieme all'informatica e al cinema è uno dei miei hobby.......creare mi rilassa. Da qualche mese sto cercando di curare le foto delle ricette, spero di imparare sempre di più e sempre meglio.

22 Risposte a “Pizzette di Philadelphia”

  1. Ciao! Mai sentito che il Philadelphia si potesse impastare con la farina. Bellissimo!! Lo compro spesso, e mi piacerebbe provare!
    Grazie per la ricetta!
    Un abbraccio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.