Crea sito

Polpettine di abbacchio semplici e veloci

Polpettine di abbacchio semplici e veloci

Polpettine di abbacchio semplici e veloci... questa è la tipica ricetta del riciclo, le festività natalizie sono passate e ora abbiamo il frigorifero pieno di avanzi. E’ quale idea migliore di rimboccarci le maniche e ritrasformare le pietanze in altri cibi buoni e ricchi di sapore. E’questa e proprio la ricetta giusta, in questo caso ho utilizzato del buonissimo abbacchio cotto al forno, ho aggiunto qualche ingrediente patata lessa, uovo, sale e pepe e trasformato in polpette sfiziose e morbidissime, semplicemente cotte in forno e accompagnate da qualche pomodorino piccadillo e patate..un secondo da leccarsi i baffi…

Per chi desidera prepararle potete semplicemente comperare un coscio di abbacchio cuocerlo in forno o un padella, disossarlo, triturarlo e trasformarlo in ottime polpette come queste !!

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia

 Polpettine di abbacchio semplici e veloci, ricetta del riciclo, ottime da servire come secondo a pranzo e cena, ricetta sfiziosa e ricca di gusto, polpette morbide e appetitose…

 

Polpettine di abbacchio semplici e veloci

 Polpette di abbacchio semplici e veloci.

Polpettine di abbacchio semplici e veloci

 INGREDIENTI
680 gr di abbacchio  cotto
3 patate grandi lesse
1 uovo intero
50 gr di parmigiano grattugiato
sale e pepe
pane grattugiato
olio evo
pomodorini piccadilli
1 rametto di rosmarino
zucchero
Preparazione
Disossate con l’aiuto di un coltello, tutto l’abbacchio attaccato all’osso, eliminate anche i nervetti e la parte grassa.
Ponete tutto in un mixer e frullate. Raccogliete la carne in una ciotola.
Unite al interno 1 patata lessa privata della buccia e schiacciata con lo schiaccia patate, l’uovo intero, il parmigiano grattugiato e aggiustate di sale e pepe. Mescolate per fare amalgamare tutti gli ingredienti.
Con le mani formate delle piccole polpettine poco più grandi di una noce e ripassatele al interno di una ciotola con del pane grattugiato.
Irrorate con poco olio una pirofila e disponete le polpette al interno.
Lavate i pomodorini fate attenzione a non staccare il picciolo, presentate in tavola sono più belli da vedere, uniteli alle polpette.
Sbucciate le altre 2 patate lesse e tagliatele a tocchetti, unite anche queste al interno delle polpette.
Spennellate con olio le patate, i pomodorini e le polpette.
Spolverate con un pizzico di sale le patate e il pomodorino e date un pizzico di zucchero solo sul pomodorino in modo che in cottura caramelli un pochino, distribuite qualche aghetto di rosmarino.
Infornate a 200° per circa 30′, portate a  tavola e servire calde…Buon appetito !!
 dscf7610

 Ti potrebbe interessare

Raccolta di polpette sfiziose, facili e veloci
Polpette di verza e ricotta..cotte al forno
Polpette fritte di carne e spinaci..ricetta

 



8 thoughts on “Polpettine di abbacchio semplici e veloci”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.