Crea sito

Pane alla zucca cotto in pentola

Pane alla zucca cotto in pentola

 Il Pane alla zucca cotto in pentola, è uno dei quei pani che ti conquista al primo morso. Morbido soffice e bello da servire in tavola, con tutta al sua pentola farete un figurone. Perfetto da mangiare e accompagnare da salumi e formaggi .

Adoro preparare in casa il pane e lievitati di ogni genere, credo che mangiare un pane fatto con le tue mani, senza conservanti e con ingredienti semplici;come acqua e farina, sia la cosa più buona e genuina da offrire ai propri famigliari. Cosi oggi ho voluto provare a cuocere il pane all’interno di una pentola di terra cotta, il risultato, davvero sorprendente, il pane e rimasto nella sua forma originale, e in cottura c’era un profumino davvero gustoso, quel profumo che spesso si sente quando passiamo davanti a una panetteria. Una pane alla zucca bello anche  da presentare in tavola in un giorno di festa, posizionato al centro del tavolo con qualche rametto di alloro credo che sia qualcosa di spettacolare.

Che dire di più, quello di lasciarvi la ricetta di questo Pane alla zucca, dal colore arancione e dal sapore particolare, leggero e soffice da deliziare!

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia

e sul mio profilo Instagram  troverai tante novità..ti aspetto!

Pane alla zucca  cotto in pentola, morbido, soffice e bello da servire in tavola. Perfetto da mangiare e accompagnare da salumi e formaggi . 

Pane alla zucca cotto in pentola

Pane alla zucca cotto

Pane alla zucca cotto in pentola

Ingredienti

  • 320 gr di Farina 1
  • 7 gr di Lievito di birra
  • 5 gr di Zucchero
  • 130 gr di Zucca lessa
  • 130 gr di Acqua tiepida
  • 10 gr di Sale
  • 20 gr di Olio evo
  • 4 foglie di Basilico (FACOLTATIVO)

Preparazione

1-Inserite in una ciotola la farina insieme al lievito sbriciolato e lo zucchero, mescolate. Aggiungete il sale e la zucca lessa schiacciata, date una seconda mescolata, io impasto con le mani se volete utilizzate un impastatore.

3-Versate l’olio e aggiungete nell’impastare poca acqua per volta, una volta incorporato tutti gli ingredienti  unite il basilico tagliato a listarelle sottili.

4-Ponete l’impasto su un piano di lavoro infarinato, e impastate aggiungendo un poco di farina se dovesse risultare un po appiccicoso.

6-Formate un bel panetto e coprite a campana, fate riposare per 30′. Prendete l’impasto, stendetelo e formate delle pieghe, ripiegatelo su se stesso ponetelo all’interno di una ciotola coperto con pellicola a lievitare per circa 3 ore.

7-Una volta lievitato lavorate un poco l’impasto, stendetelo e formate delle pieghe, ponetelo con l’apertura verso il basso e ponetelo su un foglio di carta da forno e disponetelo al’interno di una pentola di terra cotta.

8-Copritelo con della pellicola e ponetelo in forno spento, per circa 30′-1 ora, avendo poco lievito potrebbe metterci poco di più.

9-Una volta lievitato con un taglierino praticate dei tagli a V, poi infarinate leggermente la superficie. Infornate a 200° per 10′, abbassate la fiamma a 180° e fate cuocere altri 20′,.

10-Lasciate intiepidire il pane all’interno del forno spento e aperto per 10′, sfornare togliere dallo stampo e inserire di nuovo all’interno del forno, fino a completo raffreddamento. Il pane è pronto ..Buon appetito!

Ti potrebbe interessare…

Pane zucca e olive

Panini al limone

Pane zucca 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.