Crea sito

Capesante gratinate

Capesante gratinate

Le Capesante gratinate sono un antipasto perfetto da deliziare non solo nel periodo delle feste, trovo che se si ha voglia di mangiare qualcosa di particolare, lo si può fare senza dover aspettare giorni particolari. Sono dei frutti di mare dal sapore unico e prelibato, una appagante alternativa delle vongole e cozze.  Una ricetta semplice e velocissima da realizzare, non ci vogliono tempi lunghi di preparazione, vi basta sciacquarle sotto l’ acqua, preparare una profumatissima e sfiziosa panatura di pane grattugiato, limone grattugiato, sale e pepe e per chi lo desidera e dare una piccola marcia in più potete unire alla panatura un pizzico di grana, le renderà ancora più gustose e saporite.

Seguimi anche su facebook “Trenette, pennette e un qb di fantasia ”

Capesante gratinate, frutti di mare dal sapore unico e prelibato.Perfetto antipasto sfizioso, veloce e semplice da preparare!

Capesante

Ingredienti

per 4 persone

  • 8 Capesante
  • 30 gr di Pane grattugiato
  • 3 rametti di Prezzemolo
  • 1/2 spicchio di Aglio
  • 1/2 scorza di Limone grattugiato
  • 1 cucc.aio di Grana grattugiato
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale e Pepe

 

Preparazione

1Per preparare le Capesante gratinate dobbiamo iniziare con il lavarle sotto l’acqua fredda, scolatele molto bene e ponetele su una teglia foderata con carta da forno.

2– In una ciotola inserisci il pane grattugiato, il grana se lo preferite, Il prezzemolo tritato, lo spicchio di aglio tritato, la buccia del limone grattugiata, sale e pepe. Mescolatate bene il tutto.

3 Distribuisci la panatura all’interno  di una conchiglia, coprendo il mollusco centrale. Dopo di che irrorate con un goccino di olio tute le capesante.

4– Infornate e cuocete a 180° per 10-12′ circa, questo vale secondo la grandezza del mollusco. Servire calde in tavola spolverizzando con un po di prezzemolo..Buon appetito!!

Capesante gratinate al forno



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.