Crea sito

Baked Potatoes con pancetta e scamorza

Salve a tutti!

In collaborazione con Salumi Emmedue, oggi prepareremo le famose Baked Potatoes con pancetta e scamorza, un piatto gustoso e sfizioso, da mangiare con amici e parenti. La pietanza proposta può essere utilizzata come contorno, ma anche come piatto unico.

Esistono numerose varianti della Baked Potatoes, tutte legate alla nostra fantasia ed ai nostri gusti. Per questa variante, per la farcitura di queste deliziose patate, ho voluto utilizzare scamorza e “Pancetta Tesa Salumi Emmedue”.

La Pancetta Tesa Salumi Emmedue si caratterizza per avere un aroma dolce, come da antica ricetta, grande morbidezza e delicatezza di sapore grazie alla giusta venatura di grasso nobile e bianchissimo, che non appesantisce il sapore del piatto, piuttosto lo esalta.

Vediamo adesso come preparare le famose Baked Potatoes con pancetta e scamorza.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6
  • Costo: Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Lavate e asciugate le patate, ed avvolgete ogni singola patata nella carta stagnola; infornate e cuocete a 160 gradi per 40 minuti. Decorso tale tempo, controllate la cottura delle patate e, qualora fosse il caso,  lasciatele cuocere ancora un po’.

  2. A cottura ultimata, per ogni singola patata, tagliate la calotta superiore, che terrete da parte perché servirà a richiudere la patata. Cominciate, quindi,  a scavare con un cucchiaio la polpa sia delle calotte che delle patate da riempire; tenetela da parte. Salate le patate svuotate e tenetele in caldo.

  3. Intanto avrete preparato il ripieno, che sarà composto dalla pancetta tagliata a cubetti (che avrete fatto rosolare per qualche minuto), dalla scamorza (che avrete tagliato a cubetti) e dalla polpa schiacciata delle patate (che avevate scavato e messo da parte)

  4. Amalgamate tutti gli ingredienti insieme al parmigiano e riempite le patate. Fatele gratinare di nuovo in forno, questa volta in modalità grill per circa 5 minuti. Il vostro piatto sarà così pronto per essere servito ben caldo.

Note

Se ti è piaciuto, metti un Like alla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui miei ultimi post https://www.facebook.com/saltainpadella2/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.