Ciambella al cacao senza glutine

Ciambella al cacao senza glutine: un dolce preparato senza utilizzare la farina 00, ma bensì la maizena, inoltre la preparo sostituendo il burro con l’olio di semi di mais, ed in più aggiungo cacao amaro in polvere per renderla super golosa. Il risultato è un dolce soffice perfetto per colazione.

Potete seguire le mie ricette anche sulla mia pagina FACEBOOK

Sui miei canali social —> Instagram – Pinterest – Twitter – YouTube – TikTok.

Se amate i ciambelloni potete provare anche:

Ciambella al cacao senza glutine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per “Ciambella al cacao senza glutine”

60 g maizena
60 g amido di riso
20 g cacao amaro in polvere
3 uova
2 g sale
60 g olio di semi di mais
1 bustina vanillina
Mezza bustina lievito in polvere per dolci

Strumenti per “Ciambella al cacao senza glutine”

2 Ciotole
oppure
1 Setaccio
1 Stampo per ciambellone
1 Frusta elettrica

Passaggi

1) Dopo aver pesato gli ingredienti setacciate in un’unica ciotola tutti gli ingredienti secchi, quindi: maizena, amido di riso, cacao amaro, lievito e vanillina. Poi tenete da parte.

2) In un’altra ciotola unite le uova con lo zucchero.

3) Utilizzando la frusta elettrica (o a mano se preferite) iniziate a lavorare il tutto.

4) Mentre montate le uova con lo zucchero versate l’olio di semi di mais.
5) Poi il sale, amalgamate sempre con la frusta.
6) Infine aggiugnete in più riprese gli ingredienti secchi.

7) Scaldate il forno in modalità statico, dovrà raggiugnere alla temperatura di 180 gradi.
8) Oliate una teglia per ciambella, distribuendo bene l’olio su tutta la superficie fatto ciò cospargetela con un pochino di frumina.
8) Versate il composto cremoso nello stampo ed infornate a 180 gradi, il dolce cucinerà in 20 – 25 minuti al massimo, quando dovrete controllarlo vi consiglio di punzecchiatela con uno stecchino, se esce asciutto spegnete e lasciatelo riposare per 5 minuti nel forno con lo sportello aperto completamente, dopodichè lasciatelo raffreddare su una gratella.

Ciambella al cacao senza glutine

Se volete renderlo ancora più goloso potete spolverizzarlo in superficie con lo zucchero a velo.

Oppure arricchirlo con la ghiaccia reale —> CLICCANDO QUI accederete alla ricetta. 😀

Conservazione

La ciambella è un dolce da credenza da conservare a temperatura ambiente in un contenitore a campana per 2 – 3 giorni.

Domande e Risposte

– Al posto del cacao amaro in polvere potrei usare quello zuccherato?

Sì, il risultato sarà solo un po’ più dolce.

– Se non ho lo stampo per ciambella potrei usare una tortiera rotonda e se sì che misura consigli?

Certo, consiglierei un formato da 22 cm di diametro anche 24 va bene. Se invece hai quello da 18 risulterà solo più alta a fine cottura.

– Al posto dello zucchero semolato potrei usare lo zucchero di canna grezzo?

Sì! Puoi utilizzare lo zucchero che hai in casa o quello che preferisci.:-D

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.