Crea sito

Torta al limone con olio di oliva

Oggi vi presento una ricetta che adoro, quella della torta al limone con olio di oliva. È sofficissima e ha un profumo di limone che vi conquisterà! Ideale da servire a colazione e a merenda ma, se preparete una bella glassa per decorarla, potreste anche servirla come dessert. Io l’ho decorata metà con la glassa e le mandorle a lamelle e metà con zucchero a velo. Questa ricetta non contiene burro ma olio di oliva, molto più salutare, che la rende comunque deliziosa e morbidissima. Vi posso assicurare che la torta non sa di olio ma di limone! Non è pesante nè unta, ma delicata e molto molto buona, provatela e vedrete! Pronti allora per preparare con me questa buonissima torta al limone senza burro? Seguitemi in cucina e vediamo assieme come fare!
Se vi piacciono i dolci al limone, vi consiglio di provare anche queste ricette: CIAMBELLA AL LIMONE; CROSTATA AL LIMONE; DOLCE AL LIMONE.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!


Torta al limone con olio di oliva...
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8/10 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la torta al limone con olio di oliva

  • 3uova
  • 180 gdi zucchero (anche di canna)
  • 300 gdi farina 00
  • 100 mldi olio di oliva
  • 100 mldi latte
  • buccia grattugiata di 2 limoni
  • succo di 1 limone (circa 30 ml)
  • 1 bustinadi lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicodi sale

Per la decorazione

  • q.b.di zucchero a velo
  • 125 gdi zucchero a velo
  • succo di 1/2 limone (circa 15 ml)
  • q.b.di mandorle a lamelle

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Sbattitore elettrico o frusta a mano
  • 1 Tortiera di 24 cm
  • 1 Setaccio

Preparazione della torta al limone con olio di oliva

  1. In una ciotola montate le uova intere con lo zucchero per almeno 5 minuti, utilizzando lo sbattitore elettrico o una frusta a mano.

  2. Continuando a montare incorporate anche l’olio di oliva, il latte e il succo del limone.

  3. Aggiungete la farina setacciata con il lievito, un pizzico di sale e la buccia grattugiata di 2 limoni. Amalgamate per bene con una spatola, dal basso verso l’alto, per non smontare il composto.

  4. Oliate ed infarinate una tortiera da 24 cm e versateci dentro il composto. Cuocete in forno statico preriscaldato, a 180° per 10 minuti. Abbassate la temperatura del forno a 170° e continuate la cottura per altri 20/25 minuti, fate la prova stecchino per controllare la cottura.

  5. Fate raffreddare la torta prima di sformarla su un piatto da portata e decoratela a piacere. Potete spolverizzarla con zucchero a velo oppure, come ho fatto io, metà con lo zucchero a velo e metà con la glassa al limone.

Per la glassa

  1. Versate lo zucchero a velo e il succo del limone in una ciotola. Sbattete energicamente con la frusta fino ad ottenere una glassa della giusta consistenza. Spalmate la glassa su metà torta e decorate con mandorle a lamelle. L’altra metà decoratela con lo zucchero a velo.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

© 2021, Paola. All rights reserved.

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.