Insalata di patate di Sofia

Vi starete chiedendo come mai pubblico una ricetta che sanno fare tutti, insalata di patate! Semplicemente perchè ho scoperto un trucchetto che la fa diventare davvero tanto buona! Ricetta della grande Sofia Loren che, oltre ad essere come ben sappiamo una delle migliori attrici italiane, è anche un’ottima cuoca! Lei dice, in uno dei suoi libri di cucina, che l’insalata di patate, di solito condita con olio, aceto e sale, può essere perfezionata ed ha ragione, provare per credere! Ci presenta un modo di condirla che si usava un tempo nelle campagne italiane, di cui io personalmente non conoscevo l’esistenza. Sembra una stupidaggine, una banalità ma, quando la assaggerete, vi renderete conto che l’insalata di patate risulterà più saporita.  Magari è un metodo che conoscete già ma forse, tra di voi, c’è qualcuno come la sottoscritta, che non ci aveva mai pensato! Allora vediamo assieme come fare!

Insalata di patate ricetta
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 800 g Patate
  • 2 spicchi Aglio (facoltativi)
  • 4 cucchiai Olio di oliva
  • 4 cucchiai Aceto
  • q.b. Sale
  • 1 rametto Prezzemolo

Preparazione

  1. Prima di tutto lavate per bene le patate, lessatele in acqua salata con la buccia. Sono pronte quando riuscirete ad infilzarle con una forchetta, ci vorranno circa 20 minuti. Fate raffreddare le patate e pelatele. Tagliatele a rondelle o tocchetti, come preferite, mettetele in una ciotola da portata.

  2. In un pentolino versate l’olio, l’aceto, aggiungete gli spicchi d’aglio interi e il prezzemolo tritato, salate a piacere e mettete il pentolino sul fuoco. Ecco il trucchetto, il condimento va fatto insaporire sul fuoco, in modo che tutti i sapori si uniscano e insaporiscano ancora di più le patate. Appena l’intingolo arriverà ad ebollizione, versatelo caldo sulle patate e mescolate. Togliete l’aglio. L’aggiunta dell’aglio è facoltativa, se non lo gradite potete ometterlo ma sono più buone se lo aggiungete!

  3. Ecco fatto! L’insalata di patate risulterà molto più saporita. Usatela come contorno a qualsiasi secondo piatto, donerà davvero un tocco in più! In inverno servitela calda, in estate fredda. Piacerà a tutti, parola mia!

Note

 

© 2019, Paola. All rights reserved.

Precedente Cannoli alla crema pasticcera Successivo Friselle pugliesi di farro integrale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.