Torta di patate in padella

La torta di patate in padella è una di quelle ricette che non lasci più e che prepari sempre, perchè sempre ti viene voglia di mangiarla! Ho assaggiato questo semplicissimo ma gustosissimo tortino di patate a casa di amici, preparato in un battibaleno dal papà di Tessa Gelisio, ospite anche lui della casa con sua moglie. Pochi ingredienti per un piatto davvero golosissimo. Potete servirlo come secondo piatto o come piatto unico, accompagnato da insalata di stagione o verdura cotta. La ricetta prevede l’utilizzo di patate lesse, per far legare meglio la preparazione ma, per far prima, potete utilizzare patate non lessate in precedenza, tagliate a julienne sottilissime con il tritaverdure, viene ugualmente buonissima e perfettamente legata! Allora seguitemi nella descrizione della ricetta e vedremo assieme come preparare la torta di patate in padella!

Torta di patate in padella filante
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gPatate
  • 50 gFarina
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 1 mazzettoMentuccia
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 30 mlOlio di oliva
  • 4 fetteScamorza (provola) (o fontina)

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Pentola
  • 1 Padella da 20 cm

Preparazione

  1. Lavate le patate, mettetele in una pentola e copritele con acqua fredda. Portate a bollore e fate cuocere le patate per 30 minuti circa. Pelate le patate facendo attenzione a non ustionarvi. Passate le patate allo schiacciapatate e mettetele in una ciotola.

  2. Aggiungete la farina, il prezzemolo tritato, la mentuccia tritata, il sale, il pepe e metà dose di olio. Amalgamate per bene tutti gli ingredienti con una forchetta.

  3. In una padella antiaderente di circa 20 cm, versate l’olio di oliva rimasto, prendete metà impasto di patate e stendetelo nella padella in maniera uniforme.

  4. Adagiate sull’impasto di patate le fette di provola e chiudete con la parte restante dell’impasto, livellate per bene.

  5. Trasferite la padella sul fuoco e cuocete la torta di patate per 10 minuti senza coperchio. Girate la torta di patate facendola scivolare su di un piatto. Rimettete la torta nella padella e fate cuocere l’altro lato sempre per 10 minuti e senza coperchio.

  6. Fate scivolare la torta di patate in padella su un piatto da portata e servitela calda e filante, è una vera bontà, parola mia!

Note

– È importante cuocere la torta di patate in padella senza coperchio in modo da non far creare la condensa e far risultare la torta più croccante.

– Aspettate 10 minuti prima di tagliarla, risulterà più facile!

– Io adoro le patate in genere, se anche voi le amate, vi consiglio di provare le mie ricette: PATATE AL FORNO CON LA BUCCIA; PATATE AL FORNO SENZA OLIO; PATATE AL FORNO CON AGLIO E PREZZEMOLO; INSALATA DI PATATE DI SOFIA LOREN.

– Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

© 2019 – 2020, Paola. All rights reserved.

Precedente Come fare la polenta senza mescolare Successivo Rigatoni al ragù di soia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.