Pizzette soffici come in rosticceria, impasto perfetto e collaudato

pizzette soffici

Guardandole viene già fame, non è vero? Eh sì, sono le pizzette soffici, quelle che solitamente troviamo nelle migliori rosticcerie e in qualche bar ben fornito, quelle piccole da aperitivo o apericena, quelle sfiziosissime… quelle. Proprio quelle lì. E farle in casa è decisamente facile, senza contare che con lo stesso impasto puoi realizzare altri pezzi da rosticceria come piccoli calzoni, mini hot-dog, bomboloni salati…mhmhm che fame, meglio tornare alle nostre pizzette.

pizzette soffici
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 12/15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 25
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Per l'impasto

  • 250 g Farina 00
  • 250 g farina manitoba
  • 25 g lievito di birra fresco
  • 230 ml acqua
  • 60 ml olio
  • 1 cucchiaino sale
  • 2 cucchiai Zucchero

Per la farcitura

  • qb passata rustica di pomodoro
  • qb olio evo
  • qb mozzarella
  • qb basilico

Preparazione

  1. Sciogliere il lievito nell’acqua , aggiungere lo zucchero a mescolare bene fino a farlo sciogliere.

  2. Nella planetaria mettere le due farine e l’olio, quindi azionare alla minima velocità per amalgamare bene.

  3. Aggiungere l’acqua con il lievito e lo zucchero e lasciare che la macchina impasti per 7/8 minuti. Aggiungere il sale solo all’ultimo.
    Naturalmente l’impasto si può fare anche a mano(ma la planetaria è la mia migliore amica)

  4. Mettere l’impasto su un piano infarinato, mescolare un pochino a mano, basterà un minuto, quindi coprire e far lievitare fino al raddoppio

  5. Stendere la pasta che vuoi utilizzare dell’altezza di cirac 1 cm. Formare dei cerchi con un coppapasta o un bicchiere della dimensione desiderata ( piccoli per un aperitivo, un poco più grandi per una merenda o un buffet).

  6. Ungere una teglia e porvi i dischi di pasta, coprire e far nuovamente lievitare fino al raddoppio o quasi.

  7. Cospargere ogni pizzetta con passata rustica mescolata a un poco di olio, aggiungere il basilico e la mozzarella. Naturalmente puoi farcirle come credi, queste sono semplicemente quelle classiche ma assortite sono ancora più carine.

  8. Cuocere in forno statico a 220° per 12/15 minuti, naturalmente dipenderà dal forno e dallo spessore.

Note

Simpatiche e sempre gradite a tutti, queste pizzette mettono veramente allegria. Semplicissiome da realizzare,sono davvero da provare… e segnati l’impasto perchè si può utilizzare per moltissimi sfizi!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.