Crea sito

Padellata di coppa e friggitelli

Oggi ti propongo un piatto davvero semplice ma molto, molto saporito: la padellata di coppa e friggitelli. Questi peperoncini, piccoli e dolci, hanno un sapore davvero particolare, e come li ho visti sul banco non ho saputo resistere. ” Li faccio subito stasera” ho pensato, e appena a casa mi sono messa a pensare a come cucinarli, a cosa abbinarli. La coppa, altrimenti detta  scamerita, è una carne saporita e anche molto economica, si presta ad essere cotta alla griglia o in padella quasi senza condimento perchè è irradiata da fili di grasso che la mantengono molto morbida. “Bhè mi pare che si abbini davvero bene ai friggitelli… proviamo!”

Così è stato, ma non l’ho cotta separatamente come pensavo… seguimi in cucina!

Padellata di coppa e friggitelli
  • Preparazione:
  • Cottura: 20
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 3
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 500 g Peperoni friggitelli
  • 500 g coppa ( scamerita)
  • qb Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Sciacquare bene i friggitelli. Personalmente li lascio interi, mi piacciono di più e rimangono anche più belli a vedersi, ma se preferisci puoi togliere il picciolo ed eliminare i semini.

  2. Farli rosolare in una padella antiaderente con un poco di olio evo, dopo poco aggiungere il sale e portare quasi a cottura girando ogni tanto.

  3. Togliere i peperoni dalla padella, tenerli in caldo e mettere nella stessa padella le fettine di coppa. Farle cuocere rapidamente, a fuoco medio/alto, naturalmente questo dipenderà dallo spessore, io le ho acquistate piuttosto sottili e quindi hanno fatto molto in fretta. Girarle SOLO UNA VOLTA con una pinza, in modo da non bucarle, in questo modo rimarranno molto più tenere.

    Cuocendo nel sughetto dei peperoni acquisteranno un sapore delizioso.

  4. Rimettere i friggitelli in padella insieme alla carne, mescolare bene e servire subito.

Note

Un piatto semplicissimo, lo so, quasi banale, ma non sempre occorre impazzire, basta avere alcuni accorgimenti, piccoli trucchi e anche un piatto scontato può diventare una pietanza gustosa ed invitante. Mhmhmh… buonissimi!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.