Crea sito

Crostata di riso alle fragole e crema pasticcera

Questa crostata di riso e fragole l’ho preparata stamani per la cena di stasera, ma nessuno ha resistito ad assaggiarla, non so se per il profumo che c’era in cucina o per la curiosità di assaggiare un dolce nuovo. Niente frolla, niente farina o lievito, l’impasto della base è realizzata con il riso, e farcita successivamente con crema pasticcera e fragole fresche. Tu avresti resistito fino a stasera? Scommetto di no 😉

  • Preparazione: 30
  • Cottura: 20
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la base

  • Riso 2 bicchieri
  • Uova 3
  • Zucchero 4 cucchiai
  • Latte 500 ml
  • Buccia di limone grattugiata 1
  • burro 30 g

Per la crema pasticcera

  • Tuorli 3
  • Zucchero 140 g
  • maizena 45 g
  • Latte 500 ml
  • Vanillina 1 bustina

Per il topping di fragole

  • fragole fresche 500 g
  • Zucchero 2 cucchiai
  • Succo di limone 1/2

Preparazione

  1. Preparare la base: cuocere il riso in acqua e latte finchè non sarà bello morbido. Aggiungere la scorza di limone grattugiata e il burro, mescolare bene e lasciarlo intiepidire.

  2. Mettere il riso nel mixer con le uova e lo zucchero, quindi frullare fino a ottenere una sorta di impasto, in cui il riso si deve macinare un poco ma non essere completamente frullato, i chicchi si devono comunque vedere.

  3. In una teglia per dolci foderata con carta forno versare l’impasto di riso, livellando bene. Foderare quindi una teglia più piccola, rivestirla di carta forno e posizionarla sopra l’impasto premendo un poco in modo da dare la forma alla base della torta.

    Cuocere in forno ventilato a 180° per circa 20 minuti, quindi lasciar raffreddare prima di sformarla.

  4. Mentre la base cuoce lavare e tagliare a pezzetti le fragole, quindi cospargere con il limone e lo zucchero , mescolare e lasciar macerare.

  5. Preparare la crema unendo tutti gli ingredienti e facendo cuocere a fuoco basso mescolando continuamente… ma niente paura, sarà pronta in pochi minuti. Appena pronta coprirla con una pellicola a contatto per far sì che non si formi la noiosissima pellicina.

  6. Crostata di riso alle fragole
  7. Comporre la crostata: sformare la base, riempirla con la crema pasticcera e dopo averla livellata coprire con le fragole . Conservare in frigo fino al momento di servirla

Note

La crostata di riso e fragole è un dessert originale e golosissimo, leggero perchè privo di farina e lievito e contiene anche pochissimo burro. Un dessert morbido con la foggia di una crostata… sono una truffatrice, lo so, ma questa volta sono sicura che mi perdonerai .

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.